Come creare tipi di posta personalizzati in WordPress

Vuoi imparare a creare facilmente tipi di post personalizzati in WordPress? I tipi di post personalizzati trasformano un sito WordPress da una piattaforma di blog in un potente sistema di gestione dei contenuti (CMS).


Fondamentalmente, ti permettono di andare oltre i post e le pagine creando diversi tipi di contenuto per il tuo sito web.

In questo articolo, ti mostreremo come creare facilmente tipi di post personalizzati in WordPress. Ti insegneremo due metodi e puoi sceglierne uno che ti sembra più semplice.

Creazione di tipi di post personalizzati in WordPress

Che cos’è il tipo di post personalizzato in WordPress?

I tipi di post personalizzati sono tipi di contenuto come post e pagine. Dal momento che WordPress si è evoluto da una semplice piattaforma di blog in un robusto CMS, il termine post è rimasto fedele. Tuttavia, un tipo di post può essere qualsiasi tipo di contenuto.

Per impostazione predefinita, WordPress viene fornito con questi tipi di post:

  • Inviare
  • Pagina
  • attaccamento
  • Revisione
  • Menu di navigazione

Puoi creare i tuoi tipi di post personalizzati e chiamarli come preferisci.

Ad esempio, se gestisci un sito Web di recensioni di film, probabilmente vorrai creare un tipo di post di recensioni di film. Questo tipo di post può avere diversi campi personalizzati e persino una propria struttura di categorie personalizzata.

Altri esempi di tipi di post sono Portfolio, Testimonianze, Prodotti, ecc.

Molti plugin WordPress popolari utilizzano già tipi di post personalizzati per archiviare i dati sul tuo sito Web WordPress. Di seguito sono riportati alcuni plugin principali che utilizzano tipi di post personalizzati.

  • WooCommerce – Aggiunge un tipo di post personalizzato del prodotto al tuo sito WordPress.
  • WPForms: crea un tipo di post wpforms per archiviare tutti i moduli
  • MemberPress – Aggiunge un tipo di post personalizzato per productpressproduct

Quando ho bisogno di un tipo di post personalizzato?

Consulta il nostro articolo su quando hai davvero bisogno di tipi di post personalizzati o tassonomie in WordPress.

Dai anche un’occhiata alle sezioni e alle sezioni di WPBeginner. Questi sono tipi di post personalizzati che abbiamo creato per mantenere queste sezioni separate dai nostri articoli di blog quotidiani. Ci aiuta a organizzare meglio il contenuto del nostro sito Web.

Noterai anche che stiamo usando tassonomie personalizzate per loro invece di categorie o tag.

Detto questo, diamo un’occhiata a come creare facilmente tipi di post personalizzati in WordPress per il tuo uso personale.

Metodo 1. Creazione di un tipo di post personalizzato – Il modo più semplice

Il modo più semplice per creare un tipo di post personalizzato in WordPress è utilizzare un plug-in. Questo metodo è consigliato ai principianti perché è sicuro e super facile.

La prima cosa che devi fare è installare e attivare il plug-in UI di tipo di posta personalizzato. All’attivazione, il plug-in aggiungerà una nuova voce di menu nel menu di amministrazione di WordPress denominata UI CPT.

Adesso vai a Interfaccia utente CPT »Aggiungi nuovo per creare un nuovo tipo di post personalizzato.

Aggiungi un nuovo tipo di post personalizzato

Innanzitutto, devi fornire una lumaca per il tuo tipo di post personalizzato. Questa lumaca verrà utilizzata nell’URL e nelle query di WordPress, quindi può contenere solo lettere e numeri.

Di seguito, devi fornire i nomi plurali e singolari per il tuo tipo di post personalizzato.

Successivamente, puoi facoltativamente fare clic sul link “Popola etichette aggiuntive in base alle etichette scelte”. In questo modo riempirai il resto dei campi dell’etichetta in basso.

Scorri verso il basso fino alla sezione “Etichette aggiuntive” e da qui puoi fornire una descrizione per il tipo di post e modificare le etichette.

Etichette di tipo postale

Le etichette verranno utilizzate nell’interfaccia utente di WordPress durante la gestione dei contenuti in quel particolare tipo di post.

Successivamente, arriva l’opzione delle impostazioni del tipo di post. Da qui puoi impostare diversi attributi per il tuo tipo di post. Ogni opzione viene fornita con una breve descrizione che spiega cosa fa.

Impostazioni del tipo di post

Ad esempio, puoi scegliere di non rendere gerarchico un tipo di post come pagine o di invertire cronologicamente post come.

Sotto le impostazioni generali, vedrai l’opzione per selezionare le funzionalità di modifica supportate da questo tipo di post. Basta selezionare le opzioni che si desidera includere.

Opzioni supportate

Infine, fai clic sul pulsante “Aggiungi tipo di post” per salvare e creare il tuo tipo di post personalizzato.

Tutto qui, hai creato con successo il tuo tipo di post personalizzato. Puoi andare avanti e iniziare ad aggiungere contenuti.

Ti mostreremo come visualizzare il tuo tipo di post personalizzato sul tuo sito web più avanti in questo articolo.

Creazione manuale di un tipo di post personalizzato

Il problema con l’utilizzo di un plug-in è che i tipi di post personalizzati scompaiono quando il plug-in è disattivato. Tutti i dati che hai in quei tipi di post personalizzati saranno ancora lì, ma il tuo tipo di post personalizzato non sarà registrato e non sarà accessibile dall’area di amministrazione.

Se stai lavorando su un sito client e non desideri installare un altro plug-in, puoi creare manualmente il tuo tipo di post personalizzato aggiungendo il codice richiesto nel file Functions.php del tuo tema o in un plug-in specifico del sito (Vedi: Post personalizzato Tipi Debate Functions.php o Plugin).

Innanzitutto, ti mostreremo un esempio rapido e perfettamente funzionante in modo da capire come funziona. Dai un’occhiata a questo codice:

// La nostra funzione di tipo di post personalizzato
funzione create_posttype () {

register_post_type (‘film’,
// Opzioni CPT
Vettore(
‘etichette’ => Vettore(
‘nome’ => __( ‘Film’ ),
‘singular_name’ => __ (‘Film’)
),
‘pubblico’ => vero,
‘has_archive’ => vero,
‘rewrite’ => array (‘slug’ => ‘film’),
‘show_in_rest’ => vero,

)
);
}
// Collegare la nostra funzione alla configurazione del tema
add_action (‘init’, ‘create_posttype’);

Ciò che questo codice fa è che registra un tipo di film “film” con una serie di argomenti. Questi argomenti sono le opzioni del nostro tipo di post personalizzato.

Questo array ha due parti, la prima parte è etichettata, che è essa stessa una matrice. La seconda parte contiene altri argomenti come la visibilità pubblica, ha archivio, slug e show_in_rest abilita il supporto dell’editor dei blocchi.

Ora diamo un’occhiata a un pezzo di codice dettagliato che aggiunge più opzioni al tuo tipo di post personalizzato.

/ *
* Creazione di una funzione per creare il nostro CPT
* /

funzione custom_post_type () {

// Imposta le etichette dell’interfaccia utente per Tipo di post personalizzato
$ labels = array (
‘nome’ => _x (‘Film’, ‘Nome generale tipo di messaggio’, ‘venti venti’),
‘singular_name’ => _x (‘Movie’, ‘Post Singular Name’, ‘twentytwenty’),
‘menu_name’ => __ (‘Film’, ‘venti venti’),
‘parent_item_colon’ => __ (‘Parent Movie’, ‘twentytwenty’),
‘all_items’ => __ (‘Tutti i film’, ‘venti venti’),
‘view_item’ => __ (‘Visualizza film’, ‘venti venti’),
‘add_new_item’ => __ (‘Aggiungi nuovo film’, ‘venti venti’),
‘add_new’ => __ (‘Aggiungi nuovo’, ‘venti venti’),
‘edit_item’ => __ (‘Modifica film’, ‘venti venti’),
‘update_item’ => __ (‘Aggiorna film’, ‘venti venti’),
‘search_items’ => __ (‘Cerca film’, ‘venti venti’),
‘not_found’ => __ (‘Not Found’, ‘twentytwenty’),
‘not_found_in_trash’ => __ (‘Not found in Trash’, ‘twentytwenty’),
);

// Imposta altre opzioni per Tipo di post personalizzato

$ args = array (
‘etichetta’ => __ (‘film’, ‘venti venti’),
‘descrizione’ => __ (‘Notizie e recensioni sui film’, ‘venti venti’),
‘etichette’ => $ etichette,
// Funzionalità supportate da questo CPT in Post Editor
‘supports’ => array (‘titolo’, ‘editor’, ‘estratto’, ‘autore’, ‘anteprima’, ‘commenti’, ‘revisioni’, ‘campi personalizzati’,),
// È possibile associare questo CPT a una tassonomia o tassonomia personalizzata.
“tassonomie” => array (‘generi’),
/ * Un CPT gerarchico è come Pages e può avere
* Articoli padre e figlio. Un CPT non gerarchico
* è come Post.
* /
‘hierarchical’ => falso,
‘pubblico’ => vero,
‘show_ui’ => vero,
‘show_in_menu’ => vero,
‘show_in_nav_menus’ => vero,
‘show_in_admin_bar’ => vero,
‘menu_position’ => 5,
‘can_export’ => vero,
‘has_archive’ => vero,
‘exclude_from_search’ => falso,
‘public_queryable’ => vero,
‘capacity_type’ => ‘inviare’,
‘show_in_rest’ => vero,

);

// Registrazione del tipo di posta personalizzato
register_post_type (‘films’, $ args);

}

/ * Aggancia l’azione “init” in modo che la funzione
* Non contiene la registrazione del nostro tipo di post
* eseguito inutilmente.
* /

add_action (‘init’, ‘custom_post_type’, 0);

Come puoi vedere, abbiamo aggiunto molte altre opzioni al tipo di post personalizzato con questo codice. Aggiungerà più funzionalità come il supporto per le revisioni, l’immagine in primo piano, i campi personalizzati e altro ancora.

Abbiamo anche associato questo tipo di post personalizzato a una tassonomia personalizzata chiamata generi.

È inoltre possibile notare che la parte in cui è stato impostato il valore gerarchico su false. Se desideri che il tuo tipo di post personalizzato si comporti come Pages, puoi impostare questo valore su true.

Un’altra cosa da notare è l’uso ripetuto di venti venti stringhe, questo è chiamato dominio di testo. Se il tuo tema è pronto per la traduzione e desideri che i tipi di post personalizzati vengano tradotti, dovrai menzionare il dominio di testo utilizzato dal tema.

Puoi trovare il dominio di testo del tuo tema all’interno del file style.css nella directory dei temi. Il dominio di testo verrà menzionato nell’intestazione del file.

Visualizzazione dei tipi di posta personalizzati sul tuo sito

WordPress è dotato di supporto integrato per la visualizzazione dei tipi di post personalizzati. Dopo aver aggiunto alcuni elementi al nuovo tipo di post personalizzato, è tempo di visualizzarli sul tuo sito Web.

Ci sono un paio di metodi che puoi usare, ognuno ha i suoi vantaggi.

Visualizzazione del tipo di posta personalizzato utilizzando il modello di archivio predefinito

Innanzitutto, puoi semplicemente andare a Aspetto »Menu e aggiungi un link personalizzato al tuo menu. Questo link personalizzato è il link al tuo tipo di post personalizzato.

Aggiungi il tipo di post al menu di navigazione

Se stai utilizzando permalink SEO friendly, molto probabilmente l’URL del tuo CPT sarà qualcosa del genere:

http://example.com/movies

Se non stai utilizzando permalink SEO friendly, l’URL del tuo post personalizzato sarà simile a questo:

http://example.com/?post_type=movies

Non dimenticare di sostituire example.com con il tuo nome di dominio e i film con il nome del tipo di post personalizzato.

Salvare il menu e quindi visitare il front-end del sito Web. Vedrai il nuovo menu che hai aggiunto e quando fai clic su di esso, visualizzerà la tua pagina di archivio del tipo di post personalizzato utilizzando il file modello archive.php nel tuo tema.

Utilizzo di modelli personalizzati per archivi CPT e singole voci

Se non ti piace l’aspetto della pagina di archivio per il tuo tipo di post personalizzato, puoi utilizzare un modello dedicato per l’archivio del tipo di post personalizzato.

Per fare ciò, tutto ciò che devi fare è creare un nuovo file nella directory del tuo tema e chiamarlo archive-movies.php. Sostituisci i filmati con il nome del tuo tipo di post personalizzato.

Per iniziare, puoi copiare il contenuto del file archive.php del tuo tema nel modello archive-movies.php e quindi iniziare a modificarlo per soddisfare le tue esigenze.

Ora, ogni volta che si accede alla pagina di archivio per il tipo di post personalizzato, questo modello verrà utilizzato per visualizzarlo.

Allo stesso modo, puoi anche creare un modello personalizzato per la visualizzazione a voce singola del tuo tipo di post. Per fare ciò è necessario creare single-movies.php nella directory del tema. Non dimenticare di sostituire i film con il nome del tuo tipo di post personalizzato.

Puoi iniziare copiando il contenuto del modello single.php del tuo tema nel modello single-movie.php e quindi iniziare a modificarlo per soddisfare le tue esigenze.

Visualizzazione dei tipi di posta personalizzati in prima pagina

Uno dei vantaggi dell’utilizzo di tipi di post personalizzati è che mantiene i tuoi tipi di contenuti personalizzati lontano dai tuoi post normali. Tuttavia, se desideri che vengano visualizzati tra i tuoi post normali, puoi farlo aggiungendo questo codice nel file Functions.php del tuo tema o in un plug-in specifico del sito:

add_action (‘pre_get_posts’, ‘add_my_post_types_to_query’);

funzione add_my_post_types_to_query ($ query) {
if (is_home () && $ query->is_main_query ())
$ query->set (‘post_type’, array (‘post’, ‘movies’));
return $ query;
}

Non dimenticare di sostituire i film con il tuo tipo di post personalizzato.

Richiesta di tipi di posta personalizzati

Se hai familiarità con la codifica e desideri eseguire query di loop nei tuoi modelli, ecco qui come fare (Correlato: Che cos’è un loop?).

Interrogando il database, è possibile recuperare elementi da un tipo di post personalizzato.

<?php
$ args = array (‘post_type’ => ‘films’, ‘posts_per_page’ => 10);
$ the_query = new WP_Query ($ args);
?>
<?php if ($ the_query->have_posts ()): ?>
<?php while ($ the_query->have_posts ()): $ the_query->the_post (); ?>

<?php the_title (); ?>

<?php the_content (); ?>

<?php wp_reset_postdata (); ?>
<?php altro: ?>

<?php _e (‘Siamo spiacenti, nessun post corrisponde ai tuoi criteri.’); ?>

<?php endif; ?>

In questo codice, in primo luogo, abbiamo definito il tipo di post e i post per pagina negli argomenti per la nostra nuova classe WP_Query.

Successivamente, abbiamo eseguito la nostra query, recuperato i post e visualizzati nel ciclo.

Visualizzazione dei tipi di posta personalizzati nei widget

Noterai che esiste un widget predefinito in WordPress per visualizzare i post recenti, ma non ti consente di scegliere un tipo di post personalizzato.

Cosa succede se si desidera visualizzare le ultime voci dal tipo di post appena creato in un widget? C’è un modo semplice per farlo.

La prima cosa che devi fare è installare e attivare il plug-in Widget Post Ultimate. All’attivazione, vai semplicemente a Aspetto »Widget e trascina e rilascia il widget Ultimate Posts su una barra laterale.

Widget dei messaggi finali

Questo potente widget ti permetterà di mostrare post recenti da qualsiasi tipo di post. Puoi anche visualizzare estratti di post con un collegamento leggi di più o persino mostrare un’immagine in primo piano accanto al titolo del post.

Configura il widget selezionando le opzioni desiderate e selezionando il tipo di post personalizzato. Dopodiché salva le modifiche e visualizza il widget in azione sul tuo sito web.

Altre modifiche personalizzate al tipo di post personalizzato

C’è molto di più che puoi fare con i tuoi tipi di post personalizzati. Puoi imparare ad aggiungere i tuoi tipi di post personalizzati nel feed RSS principale o creare un feed separato per ciascun tipo di post personalizzato.

Per altri hack, consulta il nostro elenco dei tutorial sui tipi di post personalizzati più utili di WordPress.

Se stai cercando una soluzione senza codice per personalizzare le tue pagine di archivio di tipo di post personalizzato, ti consigliamo di dare un’occhiata a un plug-in di WordPress come Beaver Builder o Divi perché entrambi possono aiutarti a farlo.

Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a imparare come creare tipi di post personalizzati in WordPress. Puoi anche consultare la nostra guida su come aumentare il traffico del tuo sito Web con consigli pratici.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map