Come creare un sito Web per piccole imprese – Step by Step (2020)

Stai cercando di creare un sito Web per la tua piccola impresa in modo da poter trovare nuovi clienti su Internet? Realizzare un sito Web per piccole imprese è diventato abbastanza facile e puoi fare tutto da solo senza assumere uno sviluppatore. In questo articolo, ti mostreremo come creare facilmente un sito Web per piccole imprese (passo dopo passo).


Realizzare un sito Web per piccole imprese

Passaggio 0. Prima di creare un sito Web per piccole imprese

A differenza dei vecchi tempi, la creazione di un sito Web per piccole imprese è diventata abbastanza semplice. Puoi fare tutto da solo senza conoscere alcun codice o assumere uno sviluppatore seguendo la nostra guida passo passo.

Ecco una panoramica di ciò che imparerai:

  • Scelta di un nome di dominio per il tuo sito Web per piccole imprese
  • Acquisti di hosting di siti Web
  • Installazione di WordPress
  • Creare una struttura dei contenuti per il tuo sito Web per piccole imprese
  • Scelta di un modello per modificare il design del tuo sito
  • Aggiunta di più funzionalità utilizzando componenti aggiuntivi ed estensioni
  • Risorse per ottenere aiuto e migliorare le tue abilità in WordPress

Qual è la migliore piattaforma per creare un sito Web per piccole imprese?

L’errore più grave commesso dalla maggior parte dei principianti è la scelta della piattaforma sbagliata per creare un sito Web aziendale. Per fortuna, sei qui per non commettere questo errore.

WordPress è il costruttore di siti Web più famoso al mondo. Alimenta il 32% di tutti i siti Web su Internet, inclusi milioni di siti Web di piccole imprese in tutto il mondo.

La cosa migliore di WordPress è che ti dà accesso a migliaia di modelli di siti Web, estensioni e componenti aggiuntivi predefiniti. Puoi rendere immaginabile qualsiasi tipo di sito Web senza imparare a programmare.

Detto questo, diamo un’occhiata a come creare facilmente un sito Web per piccole imprese utilizzando WordPress con un budget limitato.

Passaggio 1. Cosa serve per creare un sito Web per piccole imprese

Per creare un sito Web per piccole imprese sono necessari i seguenti tre elementi.

  • Un nome di dominio: questo sarà il nome del tuo sito Web come wpbeginner.com
  • Hosting di siti Web: questa sarà la sede del tuo sito Web e dove verranno archiviati tutti i tuoi file
  • 60 minuti del tuo tempo

Pronto? Cominciamo.

Passaggio 2. Impostazione del sito Web per le piccole imprese

Sono disponibili due tipi di WordPress. WordPress.com, che è una soluzione ospitata, e quindi hai WordPress.org noto anche come WordPress self-hosted. Guarda il nostro confronto completo tra WordPress.com e WordPress.org per capire la differenza.

Useremo WordPress.org self-hosted perché ti darà accesso immediato a tutte le funzionalità di WordPress.

Successivamente, avrai bisogno di un nome di dominio e di un hosting WordPress per creare un sito web.

Ti consigliamo di utilizzare Bluehost per configurare il tuo sito Web. È una delle più grandi società di hosting al mondo e un provider di hosting WordPress ufficialmente raccomandato.

Normalmente, pagherai $ 14,99 / anno per un nome di dominio e l’hosting del sito web inizia da $ 7,99 al mese. Questo è un sacco di soldi se hai appena iniziato.

Per fortuna, Bluehost ha accettato di offrire ai nostri utenti un nome di dominio gratuito, SSL gratuito e uno sconto del 60% sull’hosting di siti Web. Fondamentalmente, puoi iniziare a $ 2,75 al mese.

Andiamo avanti e acquistiamo un nome di dominio e un hosting.

Passaggio 3. Scelta di un nome di dominio per il sito Web per le piccole imprese

Innanzitutto, devi visitare il sito Web Bluehost in una nuova finestra del browser e fare clic sul pulsante verde “Inizia ora”.

Iniziare con Bluehost

Nella pagina successiva ti verrà chiesto di selezionare un piano tariffario. I piani di base e Plus sono le scelte più popolari tra i proprietari di piccole imprese.

Scegli un piano

Fai clic sul pulsante “Seleziona” per scegliere un piano e passare al passaggio successivo.

Ora ti verrà chiesto di scegliere un nome di dominio per il tuo sito web.

Scelta di un nome di dominio per il tuo sito Web

Suggerimenti per la ricerca di un nome di dominio per il tuo sito Web aziendale

I nomi di dominio sono fondamentali per il successo del tuo sito Web. Devi dedicare un po ‘di tempo alla scelta del nome di dominio perfetto per la tua attività, ma non pensarci troppo.

    1. Attenersi alla versione .com perché gli utenti lo trovano più facile da ricordare (vedere .com vs .net – che è meglio)
    2. Il tuo nome di dominio dovrebbe essere correlato alla tua attività (ad esempio, stargardening.com)
    3. Se il tuo nome di dominio preferito non è disponibile, prova ad aggiungere la posizione geografica accanto ad esso. Ciò aumenta la visibilità del tuo dominio nei risultati di ricerca locali (ad esempio, stargardeninghouston.com)
    4. Mantenerlo semplice, breve e facile da pronunciare.

Serve ancora aiuto? Consulta la nostra guida su come scegliere il nome di dominio migliore per il tuo sito Web aziendale.

Setp 4. Installazione di WordPress

Dopo aver scelto il nome del tuo dominio, ti verrà chiesto di inserire le informazioni del tuo account come nome, indirizzo, e-mail, ecc.

Sotto, vedrai alcune opzioni di hosting extra che puoi acquistare. Non consigliamo di acquistare subito questi extra, quindi vai avanti e deselezionali. Puoi sempre aggiungerli in un secondo momento, se necessario.

Deseleziona gli extra di hosting

Successivamente, dovrai aggiungere le informazioni di pagamento per completare l’acquisto.

Dopo aver completato l’acquisto, riceverai un’email con i dettagli su come accedere al pannello di controllo dell’hosting web.

Bluehost installerà automaticamente WordPress per te e sarai in grado di accedere al tuo sito WordPress direttamente dalla dashboard di hosting.

Dashboard di hosting Bluehost

Una volta effettuato l’accesso, vedrai l’area di amministrazione di WordPress. Qui gestirai il tuo sito Web, modificherai le impostazioni e aggiungerai nuovi contenuti.

Dashboard di WordPress

Passaggio 5. Creazione del layout del contenuto per un sito Web per piccole imprese

Ora che hai installato WordPress, devi creare uno schema del contenuto del tuo sito web. I buoni siti Web di piccole imprese sono semplici e seguono un layout standard del sito Web.

Vai semplicemente a Pagine »Aggiungi nuovo pagina per creare una nuova pagina in WordPress.

Aggiunta di una nuova pagina in WordPress

Non preoccuparti per il contenuto, il testo e le immagini al momento. Basta aggiungere un titolo semplice, del testo e un paio di immagini andrebbe bene. Puoi sempre modificare queste pagine e aggiungere più contenuti se necessario.

Ecco alcune delle pagine più comuni utilizzate nel layout di un sito Web per piccole imprese.

        • Homepage – Questa è la pagina di benvenuto del tuo sito web. Aggiungi il nome della tua attività con un invito all’azione ai tuoi servizi / prodotti o alla pagina dei contatti. Fornisci una breve descrizione del perché i tuoi clienti dovrebbero scegliere te.
        • Riguardo a noi – I tuoi clienti vogliono sapere di più sulle persone dietro un’azienda prima di poter prendere una decisione. Crea una pagina su di noi per dire agli utenti chi sei, quali sono i tuoi valori aziendali e quale esperienza rilevante hai nel tuo settore.
        • Servizi / Prodotti – Crea una pagina per elencare i dettagli sui servizi o prodotti che stai offrendo. Aggiungi un’intestazione per ciascun servizio / prodotto e fornisci una breve descrizione. Puoi anche aggiungere prezzi o chiedere agli utenti di contattarti per un preventivo.
        • Contattaci – Questa è la pagina che i tuoi utenti dovranno contattare. Dovrai aggiungere un modulo di contatto in modo che gli utenti possano contattarti direttamente. Inoltre, puoi aggiungere l’indirizzo fisico o il numero di telefono della tua attività.

Inoltre, puoi creare più pagine se necessario. Ad esempio, è possibile creare una pagina blog separata, singole pagine per ciascun servizio o prodotto e altro ancora.

Passaggio 6. Scelta di un design per il tuo sito Web

Per impostazione predefinita, WordPress viene fornito con un modello di base che è possibile utilizzare. Se non ti piace il tema predefinito, puoi scegliere tra migliaia di temi WordPress gratuiti e a pagamento.

Puoi dare un’occhiata alla nostra selezione dei migliori temi WordPress per siti Web aziendali. Se hai bisogno di ulteriore aiuto, consulta i nostri suggerimenti su come scegliere il tema WordPress perfetto per il tuo sito web.

Ti consigliamo di cercare un design semplice che sia bello e con tutti gli elementi giusti.

Normalmente, un sito Web aziendale ha un menu di navigazione in alto. La homepage di solito ha un messaggio di benvenuto con un pulsante di invito all’azione, che è seguito da altri contenuti.

Esempio di progettazione di un sito Web aziendale semplice

Dopo aver scelto un tema, puoi procedere e installarlo. Per istruzioni dettagliate, consulta la nostra guida per principianti su come installare un tema WordPress.

Ogni tema di WordPress ha diverse impostazioni per personalizzare il suo aspetto. Molte di queste opzioni si trovano sotto Aspetto »Personalizza pagina nell’area di amministrazione di WordPress.

Personalizza il design del tuo sito Web in WordPress

Da qui è possibile aggiungere menu di navigazione, cambiare colore, aggiungere o rimuovere diverse sezioni e altro. Una volta che sei soddisfatto del design, non dimenticare di fare clic sul pulsante Pubblica in alto per salvare le modifiche.

Se non riesci a trovare il tema adatto alle tue esigenze, puoi utilizzare uno dei trascinamenti popolari & rilasciare i costruttori di pagine per WordPress per creare un design personalizzato per le tue esigenze.

Ti consigliamo di utilizzare il tema Beaver Builder o Divi.

Passaggio 7. Utilizzo dei plugin di WordPress per aggiungere altre funzionalità

Aggiunta di plugin per WordPress

I plugin di WordPress sono come app per il tuo sito WordPress. Puoi installarli per aggiungere nuove funzionalità al tuo sito Web come moduli di contatto, Google Analytics, cursori e altro.

Ci sono più di 50.000 plugin gratuiti disponibili nella sola directory dei plugin di WordPress. Ciò significa che, indipendentemente dalla funzionalità che desideri aggiungere, è probabile che tu possa trovare un plug-in per questo.

Di seguito sono riportati i plugin che installiamo su ogni sito Web:

        • WPForms Lite – Aggiungi moduli di contatto al tuo sito WordPress
        • Yoast SEO – Migliora il tuo SEO WordPress e ottieni più traffico da Google
        • MonsterInsights (gratuito): ti aiuta a tenere traccia delle statistiche dei visitatori utilizzando Google Analytics
        • WP Super Cache: migliora la velocità del tuo sito Web aggiungendo cache
        • UpdraftPlus – Plugin di backup gratuito per WordPress
        • Sucuri – Scanner di malware per siti Web gratuito

Hai bisogno di alcuni plugin interessanti per il tuo sito web? Consulta la nostra selezione di esperti dei plug-in WordPress essenziali per i siti Web aziendali.

Per istruzioni dettagliate, consulta la nostra guida passo passo su come installare un plugin WordPress.

Passaggio 8. Apprendimento di WordPress

Ora che hai un sito WordPress, potresti voler intensificare il tuo gioco e imparare altri suggerimenti per migliorare il tuo sito web.

WPBeginner è il più grande sito di risorse WordPress gratuito al mondo. Di seguito sono riportate le utili risorse di WordPress che troverai su WPBeginner, tutte completamente gratuite.

        • Blog WPBeginner – Qui è dove pubblichiamo i nostri tutorial su WordPress, le istruzioni e le guide passo-passo.
        • Video WPBeginner – Questi video passo passo ti aiuteranno ad imparare WordPress FAST.
        • – Hai bisogno di più istruzioni video? Iscriviti al nostro canale YouTube con oltre 52.000 iscritti e 7 milioni + visualizzazioni.
        • Dizionario WPBeginner – Il posto migliore per i principianti per iniziare e familiarizzare con il gergo di WordPress.
        • – Scopri plugin, strumenti e servizi che utilizziamo su WPBeginner.
        • Offerte di WPBeginner – Sconti esclusivi sui prodotti e servizi WordPress per gli utenti di WPBeginner.

Puoi anche utilizzare Google per trovare risposte su WPBeginner semplicemente aggiungendo “wpbeginner” alla fine del termine di ricerca.

Se non riesci a trovare una risposta, sentiti libero di contattarci tramite il nostro modulo di contatto. Faremo del nostro meglio per rispondere alla tua domanda o indirizzarti nella giusta direzione.

Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a imparare come creare un sito Web per piccole imprese. Potresti anche consultare la nostra guida SEO completa di WordPress per principianti.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me