Come modificare gli URL del tuo sito WordPress (Step by Step)

Devi cambiare l’URL di WordPress? Sia che tu stia passando da HTTP a HTTPs, cambiando il tuo nome di dominio, eseguendo la migrazione dal server locale al sito live o trasferendo a un sottodominio, dovrai sapere come modificare l’URL del tuo sito WordPress.


L’indirizzo WordPress e l’indirizzo del sito sono campi estremamente importanti perché fanno riferimento all’indirizzo del tuo sito Web su Internet e alla posizione dei file del tuo sito Web.

In questo articolo, condivideremo quattro modi diversi per modificare facilmente gli URL del tuo sito WordPress (passo dopo passo). Questa guida sarà particolarmente utile quando si correggono errori WordPress comuni o si sposta un sito WordPress.

Modifica facilmente gli URL del tuo sito WordPress

Perché cambiare gli URL del sito WordPress?

Ci sono molte ragioni per cui potresti aver bisogno o voler cambiare l’URL di WordPress. Per esempio:

  • Potrebbe essere necessario aggiornare gli URL del sito quando si sposta WordPress dal server locale al sito live.
  • Se hai spostato il tuo sito WordPress in un nuovo nome di dominio, dovrai cambiare gli URL del sito per riflettere la modifica.
  • Se stai spostando WordPress in una directory diversa come rimuovere / wordpress / dall’URL di WordPress.
  • Dovrai anche cambiarlo quando sposti WordPress da HTTP a HTTPs.

Oltre a ciò, potrebbe essere necessario modificare le impostazioni dell’indirizzo di WordPress se si verificano troppi errori di reindirizzamento in WordPress o durante la risoluzione di un altro errore di WordPress.

Indirizzo WordPress vs Indirizzo sito

Quando si modifica l’URL del sito WordPress, è necessario aggiornare due impostazioni separate: Indirizzo WordPress e Indirizzo sito.

Questo può essere fonte di confusione per molti principianti perché non sanno quale sia la differenza tra le due impostazioni.

Il tuo indirizzo WordPress (URL) è l’indirizzo in cui sono archiviati i file e le cartelle di WordPress tra cui pagine di amministrazione, file multimediali, plug-in, temi, ecc..

Il tuo indirizzo del sito (URL) in WordPress è la parte pubblica del tuo sito web. Questo è ciò che i visitatori digiteranno per raggiungere il tuo sito web. Questo è anche il link che hai inserito nei tuoi biglietti da visita.

Per la maggior parte degli utenti, l’indirizzo di WordPress e l’URL dell’indirizzo del sito saranno esattamente lo stesso collegamento.

Tuttavia, in alcuni casi, le grandi aziende possono ospitare il loro sito WordPress su un server diverso perché il loro sito Web aziendale ha molte altre applicazioni e vogliono isolare dove è ospitata ogni app.

Ma per la maggior parte degli utenti, questi due URL di WordPress devono rimanere gli stessi.

Detto questo, diamo un’occhiata a come modificare facilmente gli URL dei siti di WordPress. Ti mostreremo i seguenti metodi e potrai scegliere quello che funziona meglio per te.

    Pronto? Iniziamo.

    Metodo 1. Modifica gli URL del sito WordPress dall’area di amministrazione

    Questo metodo è il più semplice. Se puoi già accedere all’area di amministrazione di WordPress, ti consigliamo di utilizzare questo metodo.

    Accedi al tuo sito Web WordPress e vai a Impostazioni »Generale pagina. Da qui puoi modificare gli URL del sito WordPress nelle opzioni “Indirizzo WordPress” e “Indirizzo sito”.

    Modifica gli URL del sito WordPress nell'area di amministrazione

    L’indirizzo WordPress e l’indirizzo del sito sono generalmente lo stesso indirizzo.

    Non dimenticare di fare clic sul pulsante “Salva modifiche” per memorizzare le impostazioni. Ora puoi visitare il tuo sito Web per assicurarti che tutto funzioni correttamente.

    Metodo 2. Cambia gli URL del sito WordPress usando il file Functions.php

    Questo metodo è consigliato agli utenti che non possono accedere all’area di amministrazione del loro sito Web WordPress.

    Connettiti semplicemente al tuo sito WordPress usando un client FTP e vai a / Wp-content / themes / vostro-theme-cartella /.

    Modifica il file delle funzioni di WordPress

    Da qui è necessario individuare il file Functions.php e modificarlo utilizzando un editor di testo semplice come Blocco note o TextEdit.

    Successivamente, è necessario aggiungere il seguente codice in fondo:

    update_option (‘siteurl’, ‘https://example.com’);
    update_option (‘home’, ‘https://example.com’);

    Non dimenticare di sostituire https://example.com con gli URL del tuo sito. Ora puoi salvare le modifiche e caricare nuovamente il file sul tuo sito Web di hosting tramite FTP.

    Ora puoi visitare il tuo sito Web per vedere se tutto è tornato alla normalità.

    Il vantaggio di questo metodo è che aggiorna gli URL del sito nel database. WordPress aggiorna l’opzione del database per gli URL del sito ogni volta che viene caricato il file delle funzioni.

    Quando tutto torna alla normalità, non dimenticare di rimuovere le due righe di codice dal file delle funzioni di WordPress.

    Metodo 3. Cambia gli URL del sito WordPress usando il file wp-config.php

    Questo metodo è consigliato solo se non sei sicuro di quale tema WordPress devi modificare o non riesci a trovare il file Functions.php.

    Per questo metodo, aggiungerai gli URL del sito al tuo file di configurazione di WordPress chiamato wp-config.php. Questo file si trova nella cartella principale del tuo sito Web e contiene importanti impostazioni di WordPress.

    Connettiti semplicemente al tuo sito Web utilizzando un client FTP e modifica il file wp-config. Devi aggiungere il seguente codice appena sopra la riga che dice “È tutto, smetti di modificare! Buona pubblicazione “.

    define (‘WP_HOME’, ‘https://example.com’);
    define (‘WP_SITEURL’, ‘https://example.com’);

    Non dimenticare di sostituire https://example.com con il tuo nome di dominio.

    Ora puoi salvare le modifiche e caricarle nuovamente sul tuo server. Successivamente, visita il tuo sito Web per assicurarti che tutto funzioni correttamente.

    Metodo 4. Modifica gli URL del sito WordPress nel database mediante phpMyAdmin

    Un altro modo per aggiornare gli URL dei siti di WordPress è modificarli direttamente nel database di WordPress.

    Innanzitutto, è necessario eseguire un backup del database di WordPress. Questo passaggio è molto importante e ti aiuterà a annullare le modifiche al database nel caso in cui qualcosa vada storto.

    Successivamente, devi accedere alla dashboard del tuo account di web hosting e fare clic sull’icona phpMyAdmin nella sezione Database.

    Nota: Il nostro screenshot proviene da Bluehost ma la maggior parte delle altre società di hosting WordPress avrà anche la possibilità di modificare le impostazioni del database.

    phpMyAdmin

    Dopo aver fatto clic sul collegamento, verrà avviata l’app phpMyAdmin, che fornisce un’interfaccia web per modificare i database MySQL. Per saperne di più, consulta la nostra guida su come gestire il database WordPress con phpMyAdmin

    All’interno dell’interfaccia phpMyAdmin, devi fare clic sul tuo database WordPress dalla colonna di sinistra. L’app ora visualizzerà le tabelle all’interno del database di WordPress.

    Modifica tabella opzioni

    Successivamente, è necessario scorrere verso il basso fino alla tabella delle opzioni. Per impostazione predefinita, il prefisso del database è wp_ ma poiché è possibile modificare il prefisso del database WordPress, lo screenshot potrebbe avere un prefisso diverso.

    PhpMyAdmin ora visualizzerà le righe all’interno della tabella delle opzioni. È necessario individuare le righe in cui option_name è siteurl e home.

    Modifica i valori siteurl e home

    Successivamente, fai clic sull’icona della matita a sinistra per modificare ogni riga e modificare il campo option_value nel nuovo URL del sito. Successivamente, fai clic sul piccolo pulsante Vai nell’angolo in basso a destra per salvare le modifiche al database.

    Modifica option_value

    Ora puoi visitare il tuo sito web per vedere se tutto funziona bene.

    Domande frequenti (FAQ)

    Nel corso degli anni abbiamo aiutato centinaia di migliaia di utenti a creare un sito Web WordPress, a creare un blog o ad aprire un negozio online. In questo momento, abbiamo risposto a molte domande diverse relative alla modifica degli URL di WordPress. Di seguito sono riportate alcune delle domande più frequenti.

    Perché i miei campi Indirizzo WordPress e Indirizzo sito sono disattivati?

    Se l’indirizzo di WordPress (URL) è disattivato nella pagina delle impostazioni della tua area di amministrazione, significa che gli URL sono codificati nel file wp-config.php.

    L'indirizzo URL di WordPress è disattivato

    Per modificare l’URL di WordPress, dovrai seguire il metodo 3 nel nostro articolo per modificare il file wp-config.php e modificare l’URL di conseguenza.

    Come recuperare WordPress dopo la modifica dell’indirizzo URL nelle impostazioni?

    A volte gli utenti non esperti possono modificare accidentalmente le impostazioni dell’URL di WordPress e dell’indirizzo del sito dall’area di amministrazione di WordPress. Per recuperare da questo, dovrai seguire la nostra guida sopra per cambiare gli URL di WordPress usando funzioni.php, wp-config o il metodo del database.

    Esiste un plug-in di modifica URL di WordPress che può aggiornare in blocco gli URL in tutti i post di blog, pagine e altre aree di contenuto?

    Sì, puoi utilizzare il plug-in degli URL di aggiornamento di Velvet Blues o il plug-in Better Search Replace.

    Quando cambi l’URL di WordPress, avrai bisogno di un modo per aggiornare collettivamente i link attraverso i tuoi post, le pagine e altre aree di WordPress nel tuo database. I plug-in sopra fanno risparmiare molto tempo.

    Oltre a usarli per aggiornare gli URL quando si spostano siti Web, li utilizziamo anche per varie altre migrazioni della piattaforma come il passaggio da WordPress.com a WordPress.org, da Blogger a WordPress, da Weebly a WordPress, ecc..

    Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a cambiare facilmente gli URL del sito WordPress. Puoi anche consultare la nostra guida sui plugin di WordPress indispensabili e su come velocizzare WordPress.

    Jeffrey Wilson Administrator
    Sorry! The Author has not filled his profile.
    follow me