L’ultima recensione di WordPress: è la scelta migliore per il tuo sito Web?

Potresti aver sentito che WordPress è la piattaforma per la creazione di siti web più popolare, ma forse non sei sicuro che WordPress sia la scelta giusta per te. A differenza di Wix, Weebly o Squarespace, WordPress è in realtà al 100% gratuito. Questo è il motivo per cui se cercassi la “recensione di WordPress”, difficilmente troverai nulla di utile perché i blogger spesso tendono a scrivere recensioni per i prodotti da cui guadagnano una commissione di riferimento. Per aiutarti a prendere la giusta decisione commerciale, abbiamo creato la recensione definitiva del software WordPress con pro e contro dell’utilizzo di WordPress, in modo da poter decidere se WordPress è la scelta giusta per il tuo sito Web.


L'ultima recensione di WordPress - È la scelta giusta per il tuo sito web?

Poiché la nostra recensione di WordPress è estremamente dettagliata, abbiamo aggiunto un, in modo da poter saltare tra le diverse sezioni.

    1. Che cos’è WordPress?

    WordPress è il costruttore di siti più famoso al mondo. Alimenta oltre il 33% di tutti i siti Web su Internet, ovvero milioni di siti Web in tutto il mondo.

    È importante non confondere il sistema di gestione dei contenuti (CMS) di WordPress.org con il servizio di blog hosting di WordPress.com.

    La nostra recensione di WordPress è per il famoso software WordPress self-hosted che tutti amano e usano (non il servizio di hosting WordPress.com). Consigliamo WordPress.org perché ti dà accesso completo a tutte le funzionalità di WordPress. Per maggiori dettagli, vedi il nostro confronto fianco a fianco di WordPress.com vs WordPress.org.

    Da ora in poi, quando diciamo WordPress, stiamo parlando del software gratuito WordPress.org.

    WordPress è iniziato come una semplice piattaforma di blog nel 2003. Da allora si è evoluto fino a diventare un sistema di gestione dei contenuti e un framework di sviluppo di applicazioni. In parole semplici, puoi creare facilmente qualsiasi tipo di sito Web usando WordPress. Per vedere come WordPress è cambiato nel corso degli anni, consulta il nostro articolo sull’evoluzione dell’interfaccia utente di WordPress.

    WordPress è un software open source che significa che è gratuito per tutti e chiunque può scaricarlo e installarlo. Ora potresti pensare, perché WordPress è gratuito? Qual è il trucco?

    È gratuito come in libertà. Puoi usarlo per qualsiasi scopo e nessuno può sospendere il tuo sito web a causa di censura o violazione dei termini di servizio. Hai anche la libertà di personalizzare WordPress in base alle tue esigenze senza alcuna restrizione.

    Ma come tutti i siti Web, dovrai registrare un nome di dominio e un web hosting.

    In base alle tue esigenze, potresti dover acquistare temi o estensioni WordPress premium che avranno costi aggiuntivi. Per una suddivisione completa dei costi, consulta il nostro articolo sul costo reale di creazione di un sito WordPress.

    Detto questo, ora diamo un’occhiata a cosa puoi fare con WordPress e come funziona effettivamente.

    2. Che tipo di siti Web è possibile creare con WordPress?

    WordPress è estremamente flessibile ed è il motivo principale per cui è una scelta popolare creare un sito Web. Puoi usare WordPress per creare quasi ogni tipo di sito Web immaginabile!

    Puoi usarlo per aprire un blog, creare un sito Web per piccole imprese, creare un negozio online, creare un sito di appartenenza, vendere corsi online, gestire un mercato e altro.

    Indipendentemente dal tipo di sito Web che desideri creare, è probabile che esista probabilmente un plug-in (estensione) di WordPress. Nel caso in cui non trovi un plug-in, puoi facilmente assumerlo da migliaia di sviluppatori per realizzarlo per te.

    Ecco un elenco dei tipi di siti Web più popolari che le persone stanno realizzando con WordPress.

    3. Come funziona davvero WordPress?

    A differenza di altri costruttori di siti Web, WordPress mantiene design, contenuto e funzionalità separati l’uno dall’altro. Ciò consente la portabilità dei dati.

    WordPress mantiene contenuti, design e funzionalità separati

    In altre parole, puoi aggiungere contenuto indipendentemente dal design che stai utilizzando, modificare il design senza cambiare il contenuto e aggiungere nuove funzionalità senza influire sulle altre aree.

    Scaviamo più a fondo in questo.

    1. Aggiunta di contenuti in WordPress

    WordPress memorizza i contenuti in un database e file multimediali come immagini in una cartella separata. Principalmente aggiungerai contenuti al tuo sito web usando l’editor dei post.

    Post editor di WordPress

    Post Editor è un semplice editor WYSIWYG con alcune funzionalità di formattazione di base. Si presenta in due forme.

    Innanzitutto, hai l’editor Visual, che è un editor di stile WYSIWYG, quindi hai l’editor di testo che è un semplice editor di testo in cui puoi aggiungere formattazione scrivendo HTML nei tuoi contenuti.

    Per impostazione predefinita, l’editor di contenuti di WordPress non ha funzioni di trascinamento della selezione per personalizzare il design del contenuto mentre lo scrivi. Tuttavia, è possibile utilizzare uno dei più popolari costruttori di pagine trascina e rilascia WordPress se ne hai bisogno.

    2. Gestione del design e dell’aspetto in WordPress

    WordPress utilizza un potente motore di template per gestire l’aspetto di un sito Web. Questo motore di template consente agli sviluppatori di creare una serie di modelli chiamati “Temi”. Ci sono migliaia di temi WordPress predefiniti disponibili sul mercato.

    Temi WordPress

    Ogni tema di WordPress viene fornito con un foglio di stile e file di modello di base per visualizzare diverse sezioni di un tipico sito Web WordPress.

    A seconda del tema che stai utilizzando, verrà fornito con le sue impostazioni che puoi utilizzare per personalizzare l’aspetto del tuo sito web. Alcuni temi potrebbero avere molte più opzioni di personalizzazione dei temi rispetto ad altri.

    Customizer

    Ci sono migliaia di temi WordPress gratuiti e a pagamento disponibili che puoi usare per costruire un sito web. Questi temi ti consentono di usare i tuoi colori, combinazioni di layout e loghi.

    Puoi anche assumere qualcuno per creare un tema WordPress personalizzato da zero, ma costerebbe significativamente più alto rispetto all’utilizzo di un tema WordPress gratuito o premium.

    In alternativa, puoi utilizzare un generatore di pagine trascina e rilascia come BeaverBuilder o Divi per creare un tema personalizzato senza assumere uno sviluppatore.

    3. Estensione di WordPress con componenti aggiuntivi

    Grazie alla sua popolarità, WordPress è diventato lo sviluppatore della piattaforma ideale per scrivere i propri componenti aggiuntivi. Questi componenti aggiuntivi sono chiamati plugin.

    I plugin sono come app per il tuo sito WordPress. Proprio come le app sul tuo cellulare, puoi installare plugin WordPress per aggiungere nuove funzionalità al tuo sito web.

    Directory dei plugin di WordPress

    Al momento della stesura di questo articolo, ci sono più di 55.000 plugin disponibili nella sola directory dei plugin di WordPress.org. Ciò significa che se riesci a pensare a una funzionalità per il tuo sito Web, allora ci sono ottime possibilità che ci sia già un plug-in per questo.

    Alcuni plugin di WordPress sono semplici e aggiungono solo una funzione specifica. Altri plug-in aggiungono un ampio set di caratteristiche e funzionalità.

    Esistono persino plugin WordPress come WooCommerce, la soluzione di eCommerce più popolare, che hanno il proprio ecosistema di plugin e temi WooCommerce. Tali plugin sono come una piattaforma costruita sulla piattaforma WordPress stessa.

    Per saperne di più consulta il nostro articolo sui plugin di WordPress e come funzionano.

    Alcuni dei migliori plugin di WordPress che consigliamo per ogni sito Web sono:

    • WPForms Lite – Aggiungi moduli di contatto al tuo sito WordPress
    • OptinMonster: il modo migliore per ottenere più abbonati e-mail e vendite dal tuo sito web.
    • MonsterInsights (gratuito): ti aiuta a tenere traccia delle statistiche dei visitatori utilizzando Google Analytics
    • WP Super Cache: migliora la velocità del tuo sito Web aggiungendo cache
    • Yoast SEO – Migliora il tuo SEO WordPress e ottieni più traffico da Google
    • UpdraftPlus – Plugin di backup gratuito per WordPress

    I plug-in sono spesso citati come il motivo principale per cui i proprietari di aziende intelligenti scelgono WordPress rispetto ai costruttori di siti come Wix e Weebly.

    4. Quali sono i pro e i contro di WordPress?

    Proprio come tutto il resto del mondo, WordPress ha i suoi vantaggi e svantaggi che potresti prendere in considerazione prima di creare il tuo sito Web.

    Pro dell’utilizzo di WordPress

    I vantaggi dell’utilizzo di WordPress per creare il tuo sito Web meritano un articolo completamente nuovo (Scopri perché dovresti usare WordPress). Ecco un riepilogo dei pro dell’utilizzo di WordPress per il tuo sito web.

    • WordPress è gratuito e ti dà il controllo completo del tuo sito web. Possiedi e controlli tutti i file e i dati del tuo sito web. Non sei legato a una società di web hosting e puoi spostare il tuo sito web dove vuoi.
    • Ti dà accesso a una vasta collezione di estensioni, componenti aggiuntivi e plugin per estendere il tuo sito web. Questo enorme accesso ad applicazioni professionali ti consente di realizzare tutto ciò che desideri.
    • Sei responsabile del tuo sito Web, quindi puoi mantenerlo semplice e aggiungere solo nuove funzionalità man mano che il tuo sito Web cresce. Puoi rendere il tuo sito Web super veloce e utilizzare tutte le migliori pratiche SEO per attirare nuovi utenti.
    • Super facile da personalizzare con migliaia di design e modelli di siti Web tra cui scegliere. Ognuno di essi viene fornito con diverse opzioni di personalizzazione, che consentono di creare siti Web davvero unici. In poche parole, semplifica la creazione di siti Web.
    • Grazie alla sua popolarità, quasi tutti gli strumenti di terze parti popolari hanno già integrazioni disponibili per WordPress. Quindi il tuo software di email marketing, strumento di generazione di lead, strumenti SEO, software CRM e gateway di pagamento funzioneranno tutti con WordPress.

    Contro dell’utilizzo di WordPress

    WordPress non è perfetto. Ha alcuni svantaggi che potresti voler tenere a mente quando scegli la tua piattaforma.

    • Sei responsabile del tuo sito web. Ciò significa che sei anche responsabile per la sicurezza, l’esecuzione di backup e l’installazione di aggiornamenti. Puoi automatizzare tutte queste attività, ma richiederebbero comunque la tua attenzione a meno che tu non stia utilizzando una di queste società di hosting WordPress gestite.
    • WordPress non viene fornito con un generatore di siti Web drag and drop integrato. Ci vuole del tempo per la maggior parte dei principianti per familiarizzare con esso e imparare le basi. Tuttavia, puoi utilizzare uno dei più popolari plug-in di trascinamento della selezione di Word Builder.
    • Non è necessario imparare la codifica per utilizzare WordPress. Tuttavia, alcune conoscenze di base di HTML e CSS renderanno le cose molto più semplici. La maggior parte dei principianti acquisisce queste abilità di base mentre usano WordPress.

    5. Chi dovrebbe usare WordPress? WordPress è giusto per te?

    La parte bella di WordPress è che si adatta alle tue esigenze. Può essere facile e semplice come vuoi, o complesso e sofisticato quanto ti serve.

    Dal momento che sei completamente responsabile e in piena proprietà, puoi semplificare le cose, controllare i costi e gestire in modo efficiente il tuo sito web.

    Nel corso degli anni, abbiamo aiutato migliaia di principianti a imparare WordPress e li abbiamo visti passare rapidamente al livello intermedio o persino avanzato.

    Ecco una semplice lista di controllo per vedere se WordPress è giusto per te:

    • Volete creare un sito Web professionale senza spendere molti soldi
    • Puoi facilmente seguire semplici tutorial per apprendere le basi
    • Vuoi far crescere la tua attività online in completa libertà
    • Vuoi creare un blog, un portfolio o un sito Web personale e utilizzarlo per fare soldi online

    Se sei d’accordo con una qualsiasi delle affermazioni di cui sopra, WordPress è la piattaforma perfetta per creare un sito Web.

    Chi non dovrebbe usare WordPress?

    Sebbene crediamo sinceramente che WordPress sia la migliore piattaforma per chiunque voglia creare un sito Web, comprendiamo che alcuni utenti potrebbero non aver effettivamente bisogno di WordPress e andrebbero bene con un’altra soluzione.

    Ecco una semplice lista di controllo per vedere se non hai bisogno di WordPress:

    • Vuoi solo pubblicare un blog e non hai intenzione di fare soldi o utilizzare servizi di terze parti.
    • Stai bene con funzionalità limitate per quanto non devi mai scrivere codice, fare backup o preoccuparti degli aggiornamenti.
    • Volete solo un piccolo sito Web e non siete preoccupati di far crescere la vostra attività online o di utilizzare il sito Web per fare più vendite.

    Se sei d’accordo con una di queste affermazioni, puoi utilizzare un’altra piattaforma. Consulta il nostro elenco delle migliori piattaforme di blog e costruttori di siti Web per trovare una piattaforma adatta alle tue esigenze.

    Abbiamo anche una guida comparativa rapida di WordPress rispetto ad altre piattaforme popolari:

    • WordPress vs Wix
    • WordPress vs Squarespace
    • WordPress vs Weebly
    • WordPress vs Blogger
    • WordPress.org vs WordPress.com
    • WooCommerce (WordPress) vs Shopify

    6. Come iniziare con WordPress: la strada giusta

    Per avviare un sito Web WordPress.org con hosting autonomo, dovrai registrare un nome di dominio e acquistare l’hosting del sito Web.

    Ti consigliamo di utilizzare Bluehost. Stanno offrendo ai nostri lettori un nome di dominio GRATUITO + SSL gratuito + 60% di sconto sull’hosting WordPress. Ciò significa che puoi avviare il tuo sito Web a partire da $ 2,75 al mese.

    Fai clic qui per richiedere questa esclusiva offerta Bluehost →

    Bluehost è una delle più grandi società di hosting al mondo e sono un provider di hosting WordPress ufficialmente raccomandato.

    Una volta acquistato l’hosting, vai alla nostra guida su come creare un sito Web per istruzioni dettagliate.

    7. Padroneggiare le abilità di WordPress

    Mentre WordPress è facile da usare, potresti voler fare una domanda o avere bisogno di aiuto ogni tanto. La buona notizia è che ci sono molte risorse gratuite per aiutarti.

    WPBeginner stesso è il più grande sito di risorse WordPress gratuito per i principianti. Ecco le nostre risorse che puoi utilizzare per imparare WordPress (tutte sono completamente gratuite).

    • Blog WPBeginner – Qui è dove pubblichiamo regolarmente nuovi tutorial e guide pratiche su WordPress.
    • Video WPBeginner – Questi video passo passo ti aiuteranno ad imparare WordPress FAST.
    • – Hai bisogno di più istruzioni video? Iscriviti al nostro canale YouTube con oltre 100.000 abbonati e oltre 10 milioni di visualizzazioni.
    • Dizionario WPBeginner – Familiarizza con il gergo di WordPress e migliora le tue abilità di WordPress.
    • – Scopri plugin, strumenti e servizi che utilizziamo su WPBeginner.
    • Offerte di WPBeginner – Sconti esclusivi sui prodotti e servizi WordPress per gli utenti di WPBeginner.

    Se hai una domanda specifica su WordPress, puoi anche contattarci tramite il nostro modulo di contatto.

    Speriamo che questa recensione di WordPress ti abbia aiutato a capire i pro e i contro dell’utilizzo di WordPress. Potresti anche voler vedere questi suggerimenti attuabili per portare più traffico al tuo nuovo sito web.

    Jeffrey Wilson Administrator
    Sorry! The Author has not filled his profile.
    follow me
      Like this post? Please share to your friends:
      Adblock
      detector
      map