50 errori WordPress più comuni e come risolverli

Mentre WordPress è davvero facile da usare, ci sono alcuni errori comuni di WordPress che possono farti prendere dal panico. La cosa buona è che l’errore di WordPress che stai vedendo sul tuo sito è molto probabilmente segnalato e risolto da qualcuno prima di te. In WPBeginner, abbiamo scritto tutorial su come correggere diversi errori WordPress popolari. In questo articolo, tratteremo i 40 errori WordPress più comuni e ti mostreremo come correggere tutti questi errori WordPress comuni.


Correzione di errori comuni di WordPress

Importante: Prima di provare a correggere qualsiasi errore di WordPress, assicurati di disporre di un backup completo di WordPress. Puoi utilizzare UpdraftPlus o utilizzare questa esercitazione per creare manualmente un backup di WordPress.

Nel caso in cui non sia possibile risolvere il problema dai passaggi indicati in questo articolo, contattare la società di hosting WordPress.

Poiché questo è un lungo articolo, abbiamo creato un seguito per una facile navigazione.

    Diamo un’occhiata a come risolvere gli errori WordPress più comuni (uno per uno).

    Contents

    1. Come risolvere l’errore interno del server

    Errore interno del server

    Forse l’errore WordPress più confuso che un principiante può incontrare è “Errore interno del server”, o talvolta “Errore interno del server 500”.

    Questo errore di solito appare quando c’è qualcosa che non va, ma il server non è in grado di identificare dove si trova il problema. Dal momento che il messaggio di errore non indica dove cercare l’errore, spetta a te capirlo.

    Abbiamo compilato un elenco di soluzioni che puoi provare e una di queste ti aiuterà a risolverlo. Scopri come correggere l’errore interno del server in WordPress.

    []

    2. Questo sito presenta difficoltà tecniche

    Sito con difficoltà tecniche

    WordPress ha introdotto una funzionalità fatale di protezione degli errori in WordPress 5.2. Questa funzione visualizza un semplice messaggio di errore che indica che “Questo sito presenta difficoltà tecniche”.

    Per i dettagli completi, WordPress invia quindi una notifica e-mail sul tuo indirizzo e-mail amministratore di WordPress. Questo messaggio di posta elettronica contiene un collegamento per accedere al back-end e tentare di correggere l’errore.

    Modalità di recupero di WordPress

    Questo messaggio di errore può essere attivato da uno qualsiasi degli errori fatali menzionati in questo articolo. Se non hai accesso all’email di amministrazione o non riesci a ricevere email di WordPress, diventa più difficile scoprire quale errore si sta verificando.

    Il modo più semplice per risolvere questo problema è assicurarsi che il tuo indirizzo e-mail di amministratore di WordPress sia corretto e che tu possa ricevere e-mail di notifica di WordPress. Se non riesci a ricevere le email di WordPress, consulta la nostra guida su come risolvere il problema relativo all’invio di email da parte di WordPress.

    []

    3. Come risolvere l’errore di sintassi in WordPress

    Errore di sintassi in WordPress

    Questo errore si verifica in genere quando si tenta di aggiungere frammenti di codice in WordPress e si è accidentalmente perso qualcosa o il codice ha una sintassi errata. Ciò comporterà un errore di analisi PHP e vedrai un avviso come:

    Errore di analisi – errore di sintassi, $ end imprevisto in /public_html/site1/wp-content/themes/my-theme/functions.php sulla riga 278

    Il messaggio di errore indica la cosa imprevista trovata nel codice e la posizione dello script in cui si è verificato l’errore con il numero di riga. Per risolvere questo problema dovrai correggere la sintassi. Il più delle volte è una parentesi mancante o un carattere imprevisto nel codice. [Correggi l’errore di sintassi in WordPress]

    []

    4. Come correggere l’errore che stabilisce una connessione al database in WordPress

    Errore durante la creazione della connessione al database

    Questo messaggio di errore indica chiaramente che il tuo sito Web non è in grado di connettersi al database. Tuttavia, risolvere questo errore può essere complicato per i principianti.

    Di solito ciò si verifica quando un utente ha immesso o modificato le credenziali del database (host del database, nome utente del database e password del database) in modo errato. A volte il server del database potrebbe non rispondere o il database potrebbe essere danneggiato.

    Tuttavia, per lo più si tratta di credenziali di accesso al database errate. Dai un’occhiata alle soluzioni comuni per questo problema. [Risolto errore nello stabilire la connessione al database in WordPress]

    []

    5. Come risolvere lo schermo bianco della morte di WordPress

    Schermata bianca dell'errore di morte in WordPress

    Questo errore di solito si traduce in una semplice schermata bianca senza alcun messaggio di errore. Questo lo rende il più sconcertante perché non hai idea di dove cercare e cosa riparare.

    Il più delle volte è causato quando uno script esaurisce il limite di memoria PHP. Può anche accadere a causa di una configurazione sul server. È anche possibile che un utente visualizzi lo schermo bianco della morte solo in determinate sezioni del suo sito. [Vedi come riparare lo schermo bianco della morte di WordPress]

    []

    6. Come risolvere i post di WordPress che restituiscono l’errore 404

    Post di WordPress che restituiscono errore 404

    I sintomi di questo errore sono che quando un utente visita un singolo post sul proprio sito ottengono una pagina 404 – errore non trovato.

    L’utente può navigare in tutte le altre sezioni del proprio sito, compresa l’area di amministrazione. La causa più comune di questo problema sono le impostazioni del permalink in WordPress. Per risolvere questo problema, un utente dovrebbe riconfigurare le impostazioni dei permalink o aggiornare manualmente le regole di riscrittura. [Correggi i post di WordPress che restituiscono l’errore 404]

    []

    7. Come correggere la barra laterale sotto l’errore contenuto in WordPress

    Barra laterale visualizzata sotto il contenuto

    Un altro problema comune che i principianti affrontano è quando la barra laterale appare sotto il contenuto quando dovrebbe apparire accanto al contenuto. Questo problema è principalmente causato dai temi di WordPress.

    A volte, quando gli utenti aggiungono frammenti di codice al loro sito, potrebbero accidentalmente dimenticare di chiudere un tag div html o aggiungere un ulteriore div di chiusura che potrebbe comportare la rottura del layout del tema. Un’altra causa comune è l’utilizzo di una larghezza sproporzionata nei CSS o di non cancellare correttamente il float. [Correggi la barra laterale che appare sotto l’errore contenuto in WordPress]

    []

    8. Come correggere il testo bianco e i pulsanti mancanti nell’editor visivo di WordPress

    Pulsanti mancanti nell'editor visivo di WordPress TinyMCE

    Se stai utilizzando il classico editor di WordPress, a volte i pulsanti dell’editor visivo potrebbero scomparire o iniziare a mostrare spazi bianchi vuoti invece dei pulsanti.

    Questo problema può verificarsi quando JavaScript concatenato non funziona. Può anche essere causato dalla mancanza o dalla corruzione dei file TinyMCE o dal conflitto con altri plug-in che modificano o estendono TinyMCE fornito con WordPress. [Correggi il testo bianco e i pulsanti mancanti nell’editor visivo di WordPress]

    []

    9. Correzione: errore esaurito della memoria di WordPress – Aumenta la memoria PHP

    Errore di dimensione della memoria

    Le indicazioni di questo errore potrebbero essere una schermata bianca della morte o un messaggio di errore come questo:

    Errore irreversibile: dimensione della memoria consentita di 33554432 byte esauriti (tentativo di allocare 2348617 byte) in /home/username/public_html/site1/wp-includes/plugin.php on line xxx

    Questo errore si verifica quando uno script di WordPress o un plug-in esauriscono il limite predefinito della dimensione della memoria allocata. [Risolto errore di memoria esaurita di WordPress]

    []

    10. Cosa fare quando si è esclusi dall’amministratore di WordPress (wp-admin)

    Bloccato dall'area di amministrazione di WordPress

    A volte potresti trovarti bloccato fuori dall’area di amministrazione di WordPress. Ciò può accadere se hai dimenticato la password e non devi accedere all’email di recupero della password.

    Un plug-in o un codice che tenta erroneamente di apportare alcune modifiche alla sezione admin può anche bloccarti. Potresti anche perdere l’accesso all’area di amministrazione a causa di un sito WordPress compromesso. [Risolto il problema con l’amministratore di WordPress bloccato]

    []

    11. Come risolvere il problema di aggiornamento e reindirizzamento della pagina di accesso di WordPress

    Errore di reindirizzamento del login di WordPress

    I sintomi di questo problema sono che quando un utente tenta di accedere alla dashboard di WordPress, vengono reindirizzati da WordPress alla pagina di accesso.

    Il più delle volte accade a causa di valori errati per i campi URL sito e URL home nella tabella delle opzioni di WordPress. Può anche essere causato da impostazioni permalink mal configurate o reindirizza l’installazione nel file .htaccess. [Risolve il problema di aggiornamento e reindirizzamento della pagina di accesso di WordPress]

    []

    12. Come risolvere il problema di caricamento delle immagini in WordPress

    Problemi di caricamento delle immagini di WordPress

    A volte un utente si accorge improvvisamente che tutte le immagini del proprio sito sono sparite e mostrano segnaposto di immagini non funzionanti. Quando l’utente tenta di caricare un’immagine in un post utilizzando l’uploader multimediale, si verifica un errore.

    Tutti questi file nel catalogo multimediale verranno visualizzati come non funzionanti. Questo errore si verifica a causa di autorizzazioni errate per file e directory in un’installazione di WordPress. Numerosi fattori possono causare questo problema. [Risolvi i problemi di caricamento delle immagini in WordPress]

    []

    13. Come risolvere i problemi di immagine comuni in WordPress

    Problemi di immagine comuni in WordPress

    Il caricamento di immagini su un sito WordPress può essere fonte di confusione per qualcuno che non conosce WordPress. Un utente potrebbe non essere in grado di scoprire come allineare le immagini, ridimensionarle o ritagliarle o visualizzarle in un formato galleria.

    Questo non è un errore o un problema in WordPress. Hai solo bisogno di familiarizzare con il modo in cui WordPress gestisce i media. [Risolvi i problemi di immagine comuni in WordPress]

    []

    14. Come risolvere l’errore “Sei sicuro di volerlo fare” in WordPress

    Sei sicuro di voler fare questo errore in WordPress

    Gli utenti possono riscontrare questo errore nell’area di amministrazione di WordPress. La causa più comune di questo errore è un plug-in o un tema che non utilizza correttamente Nonce.

    Nonce sono chiavi di sicurezza speciali che possono essere aggiunte agli URL quando si esegue un’azione di amministrazione in WordPress. A volte un plug-in o un tema potrebbe utilizzarlo in modo errato, il che può comportare la visualizzazione di questo errore da parte degli utenti. [Correggi sei sicuro di voler fare questo errore in WordPress]

    []

    15. Come risolvere brevemente non disponibile per errore di manutenzione programmata in WordPress

    WordPress non disponibile per errore di manutenzione

    A volte a causa di un aggiornamento di WordPress incompiuto o interrotto, in WordPress potresti visualizzare l’errore “Brevemente non disponibile per la manutenzione programmata”.

    Quello che succede è che WordPress mette il tuo sito in modalità manutenzione durante un aggiornamento. Se per qualche motivo l’aggiornamento viene interrotto, WordPress non ha la possibilità di mettere il tuo sito fuori dalla modalità di manutenzione. Questo errore bloccherebbe l’intero sito e lo renderebbe non disponibile per amministratori e visitatori. [Correzione brevemente non disponibile per errore di manutenzione programmata]

    []

    16. Come risolvere WordPress non invio del problema di posta elettronica

    Risolto il problema con WordPress che non inviava problemi di posta elettronica

    Il sintomo più comune di questo problema non è ricevere alcun modulo di contatto o e-mail di notifica WordPress dal tuo sito.

    Questo problema di solito è causato dal fatto che la maggior parte dei provider di hosting condiviso disabilita o limita il modulo utilizzato per l’invio di e-mail per impedire l’abuso dei propri server. [Correggi WordPress non inviando problema di posta elettronica]

    []

    17. Come correggere gli errori dei feed RSS di WordPress

    Correzione degli errori del feed RSS in WordPress

    La maggior parte degli errori nei feed RSS di WordPress sono causati da una formattazione scadente. Potresti vedere errori come questi:

    Errore di analisi XML: dichiarazione XML o di testo non all’inizio dell’entità
    Posizione: http://example.com/feed
    Riga numero 2, colonna 1:

    A seconda del browser in uso, il messaggio di errore del feed RSS può variare. Puoi anche visualizzare questo messaggio di errore quando visiti il ​​tuo feed in un browser.

    Avviso: impossibile modificare le informazioni dell’intestazione – intestazioni già inviate da (output avviato su /home/username/example.com/wp-content/themes/twentysixteen/functions.php:433) in /home/username/example.com/wp- include / pluggable.php sulla linea 1228

    WordPress genera feed RSS in XML, che è un linguaggio di markup rigoroso. Un’interruzione di riga mancante o una scheda aggiuntiva possono interrompere il tuo feed RSS. [Correggi errori feed RSS di WordPress]

    []

    18. Come risolvere l’errore proibito 403 in WordPress

    403 Errore proibito

    403 Il codice di errore proibito viene visualizzato quando le autorizzazioni del server non consentono l’accesso a una pagina specifica. Questo è il motivo per cui l’errore è solitamente accompagnato dal testo:

    403 Proibito: non sei autorizzato ad accedere a “/” su questo server.
    Inoltre, si è verificato un errore 403 proibito durante il tentativo di utilizzare un ErrorDocument per gestire la richiesta.

    Esistono diversi scenari in cui è possibile visualizzare questo errore. Permessi di file errati, plug-in di sicurezza con codice errato o configurazione del server sono i colpevoli più comuni. [Correzione dell’errore 403 proibito in WordPress]

    []

    19. Come risolvere l’errore di troppi reindirizzamenti in WordPress

    Troppi errori di reindirizzamento in WordPress

    Questo errore si verifica in genere a causa di un problema di reindirizzamento non configurato correttamente. Come sapete, WordPress ha una struttura URL SEO friendly che utilizza la funzione di reindirizzamento. Molti altri popolari plugin di WordPress usano anche la funzionalità di reindirizzamento.

    A causa di un’errata configurazione in uno di questi strumenti di reindirizzamento, il tuo sito potrebbe finire per reindirizzare gli utenti a un URL che li sta effettivamente reindirizzando all’URL di riferimento. In tal caso, il browser dell’utente viene intrappolato tra due pagine causando un ciclo di reindirizzamento. [Risolvi troppi problemi di reindirizzamento in WordPress]

    []

    20. Come risolvere l’errore “Upload: impossibile scrivere il file su disco” in WordPress

    Errore di caricamento non riuscito in WordPress

    Questo errore può verificarsi a causa di una serie di motivi. Tuttavia, il più comune sono le autorizzazioni per le cartelle errate.

    Ogni file e cartella sul tuo sito Web ha una serie di autorizzazioni. Il tuo server web controlla l’accesso ai file in base a queste autorizzazioni. Autorizzazioni errate per una cartella possono togliere la possibilità di scrivere file sul server. Ciò significa che il tuo server web non può creare o aggiungere nuovi file in quella particolare cartella. [Fix Upload: impossibile scrivere il file sul disco errore]

    []

    21. Come risolvere l’errore “Questo sito in anticipo contiene programmi dannosi” in WordPress

    Errore nei programmi dannosi in Google Chrome

    Google contrassegna un sito Web con questo avviso se trovano codice sospetto che potrebbe essere un malware o un trojan. A volte il motivo è che il tuo sito Web è stato violato e ora viene utilizzato per distribuire codice dannoso.

    Un altro motivo comune per questo errore è la visualizzazione di annunci pubblicitari da reti pubblicitarie di bassa qualità. A volte queste reti possono visualizzare annunci pubblicitari che si collegano a siti Web che distribuiscono codice dannoso. [Correggi il sito in anticipo contiene errori di programmi dannosi in WordPress]

    []

    22. Come correggere l’errore di posta programmata persa in WordPress

    Pianificazione post mancata

    WordPress ha questa meravigliosa funzione che ti consente di pianificare la pubblicazione automatica dei post in un determinato momento. La maggior parte dei blogger si affida al futuro per gestire il proprio programma di pubblicazione.

    Tuttavia, a volte WordPress può perdere i messaggi programmati a causa di una serie di motivi. Se ciò ti è successo più di qualche volta, devi risolvere questo problema. [Correggi errore post pianificazione mancante in WordPress]

    []

    23. Come risolvere l’errore irreversibile: tempo di esecuzione massimo superato in WordPress

    Errore massimo tempo di esecuzione in WordPress

    WordPress è codificato principalmente nel linguaggio di programmazione PHP. Per proteggere i server Web dagli abusi, esiste un limite di tempo per la durata di esecuzione di uno script PHP.

    Alcuni provider di hosting WordPress hanno impostato questo valore su un livello superiore, mentre altri potrebbero averlo impostato su un livello inferiore. Quando uno script raggiunge il limite massimo di tempo di esecuzione, si traduce in errore di tempo massimo di esecuzione superato. [Correggi l’errore tempo di esecuzione massimo superato in WordPress]

    []

    24. Come risolvere il problema relativo all’anteprima errata di Facebook in WordPress

    Impostazione della miniatura di Facebook in WordPress utilizzando Yoast SEO

    Ci sono molte ragioni che possono impedire a Facebook di indovinare correttamente l’immagine di anteprima corretta. Uno dei motivi più comuni è avere più immagini impostate nel tag og: image in cui l’immagine in primo piano è più piccola rispetto al resto delle immagini.

    Facebook utilizza tag Open Graph (og) e plugin come Yoast SEO li aggiungono automaticamente al tuo sito per evitare problemi di miniature mancanti. [Risolvi il problema con l’anteprima errata di Facebook in WordPress]

    []

    25. Come risolvere WordPress mantiene il problema di disconnessione

    WordPress continua a disconnettersi

    WordPress imposta un cookie nel tuo browser per autenticare una sessione di accesso. Questo cookie è impostato per l’URL di WordPress memorizzato nella sezione delle impostazioni. Se si accede da un URL che non corrisponde a quello nelle impostazioni di WordPress, WordPress non sarà in grado di autenticare la sessione. [Correggi WordPress continua a disconnettersi]

    []

    26. Come correggere l’errore di contenuto misto in WordPress

    Errori di contenuto misto

    Errori di contenuto misto sono causati da errate impostazioni HTTP / SSL sul tuo sito WordPress. Possono influire o meno sulla funzionalità del tuo sito Web, ma possono influire sulla SEO e l’esperienza utente del tuo sito Web.

    Fondamentalmente, su un sito Web abilitato SSL tutte le risorse dovrebbero essere caricate usando un URL HTTPs. Il tuo sito potrebbe contenere contenuti con URL HTTP oppure un plug-in o un tema potrebbe caricare un file con HTTP. Ciò causa l’errore del contenuto misto poiché tali risorse non vengono caricate utilizzando un protocollo sicuro.

    Per risolvere questo problema, devi scoprire quali risorse vengono caricate in modo non sicuro e quindi correggere i loro URL. Puoi farlo con un plugin o puoi farlo anche manualmente. [Correggi errori di contenuto misto in WordPress]

    []

    27. Come risolvere il pulsante Aggiungi media che non funziona in WordPress

    Il pulsante Aggiungi media non funziona

    Il pulsante Aggiungi file multimediali nelle schermate di modifica post di WordPress utilizza JavaScript per avviare la libreria multimediale e l’uploader. Tuttavia, a volte un conflitto di codice di un plugin o di un tema con il core di WordPress può impedire il funzionamento di JavaScript.

    Quello che succede è che WordPress combina tutti gli script all’interno dell’area di amministrazione di WordPress per migliorare le prestazioni. Lo script di un plug-in o di un tema può interrompere ciò, facendo smettere di funzionare altro codice nello script. [Correggi il pulsante Aggiungi media che non funziona in WordPress]

    []

    28. Come risolvere l’errore 502 Bad Gateway in WordPress

    502 Errore gateway non valido

    502 Errore gateway errato è un altro errore enigmatico che potrebbe apparire sul tuo sito Web WordPress. Di solito è causato quando la richiesta di un utente a un server impiega troppo tempo per l’elaborazione senza dare altri errori.

    Questo ritardo può essere un errore temporaneo causato da un traffico elevato. Potrebbe anche essere causato da un tema o plugin WordPress scarsamente codificato. Ultimo ma non meno importante, anche un errore di configurazione del server può produrre questo errore. [Risolto 502 errore gateway errato in WordPress]

    []

    29. Come risolvere l’errore non disponibile del servizio 503 in WordPress

    L’errore 503 “servizio non disponibile” è spesso causato da uno script PHP che non risponde. Potrebbe trattarsi di un plug-in di WordPress, un tema o uno snippet di codice personalizzato che si comporta in modo inappropriato.

    Può anche essere attivato da un carico pesante del server, un glitch del server o un attacco di forza bruta. In tal caso, potrebbe scomparire automaticamente in pochi minuti. Se non scompare, dovrai risolvere i problemi e risolverlo. [Correzione dell’errore non disponibile del servizio 503 in WordPress]

    []

    30. Come risolvere l’errore di timeout del gateway 504 in WordPress

    L’errore di timeout del gateway 504 è spesso causato quando una richiesta al server viene elaborata tramite un proxy o un firewall ma non riesce a connettersi con il server upstream.

    È più probabile che venga visualizzato questo errore, se si utilizza un firewall WordPress come Sucuri o Cloudflare. [Correzione dell’errore di timeout del gateway 504 in WordPress]

    []

    31. Come risolvere WordPress non è riuscito ad aprire l’errore Stream

    Errore di apertura dello stream non riuscito

    L’errore “Impossibile aprire lo stream” si verifica quando WordPress non è in grado di caricare un file menzionato nel codice del sito Web. A volte WordPress continuerà a caricare il sito e mostrerà solo un messaggio di avviso, mentre altre volte comporterebbe un errore fatale.

    Il messaggio di errore può essere diverso, a seconda di dove viene generato l’errore nel codice e da cosa lo ha causato. In ogni caso, la mancata apertura della frase di flusso sarebbe seguita da un motivo. Ad esempio, autorizzazione negata, nessun file o directory, operazione non riuscita e altro. [Risolto l’errore di apertura di WordPress non riuscito]

    []

    32. Come risolvere l’errore di troppe richieste di WordPress 429

    429 errore di richieste in eccesso

    L’errore 429 è una misura preventiva per proteggere i server dagli abusi. Questo errore viene generato quando un bot, uno script o un utente effettua troppe richieste al server.

    Tuttavia, se non è configurato correttamente, può impedire ai motori di ricerca e ad altre API di accedere al tuo sito Web. Per risolvere questo problema, dovrai trovare il codice, il plug-in o il servizio che si comportano in modo errato e che causano l’errore. [Correggi errore troppe richieste in WordPress 429]

    []

    33. Come correggere l’entità richiesta 413 errore troppo grande in WordPress

    413 Entità richiesta troppo grande

    Normalmente, la maggior parte delle società di hosting WordPress ha i propri server configurati, in modo che gli utenti di WordPress possano caricare facilmente immagini di grandi dimensioni e altri media. Tuttavia, a volte questa impostazione non è abbastanza alta per caricare file di temi o plugin di grandi dimensioni.

    Ti impedirebbe anche di caricare file di grandi dimensioni nel catalogo multimediale. In tal caso, verrà visualizzato un messaggio diverso, che indica chiaramente che la dimensione del file supera il limite massimo consentito. [Correggi 414 errore entità entità richiesta in WordPress]

    []

    34. Come disattivare gli errori PHP in WordPress

    Errori e avvisi PHP in WordPress

    Il tuo sito WordPress può talvolta mostrare errori e avvisi nell’area di amministrazione di WordPress o nel tuo sito web. Questi errori non impediscono a WordPress di visualizzare il tuo sito Web. Sono utili nei problemi di debug ma il tuo sito web sembrerà davvero poco professionale se mostra questi errori sul front-end.

    WordPress include semplici trucchi di configurazione per controllare gli errori PHP e come vengono visualizzati o registrati sul tuo sito web. Devi solo cancellarli e gli errori PHP scompariranno dal tuo sito. [Correggi errori PHP in WordPress]

    []

    35. Come risolvere l’errore di connessione sicura in WordPress

    Errore di connessione sicura in WordPress

    WordPress viene fornito con un sistema di gestione degli aggiornamenti che verifica regolarmente la presenza di aggiornamenti disponibili sul sito Web WordPress.org. Il tuo sito Web potrebbe non connettersi con il sito Web WordPress.org, a causa di un’errata configurazione sul server di hosting, che causerà l’errore di connessione sicura.

    Gli aggiornamenti svolgono un ruolo importante nella sicurezza e nelle prestazioni di WordPress. Questo è il motivo per cui è necessario correggere questo errore per riprendere gli aggiornamenti di WordPress. [Correggi l’errore di connessione sicura in WordPress]

    []

    36. Come risolvere la cartella di destinazione esiste già un errore in WordPress

    La cartella esiste già un errore

    Questo errore si verifica durante l’installazione di un tema o plugin di WordPress. WordPress estrae il file zip del plugin o del tema in una cartella che prende il nome dal file stesso.

    Se esiste già una cartella con lo stesso nome, WordPress interrompe l’installazione con il seguente messaggio di errore.

    La cartella di destinazione esiste già. /home/user/example.com/wp-content/plugins/wpforms/

    Installazione del plug-in non riuscita.

    Per risolvere questo problema, devi semplicemente eliminare la cartella esistente e quindi continuare l’installazione. [La cartella di correzione esiste già in WordPress]

    []

    37. Come risolvere l’errore “Un altro aggiornamento in corso” in WordPress

    Un altro aggiornamento nell'errore di processo

    Questo errore di solito appare durante il processo di aggiornamento del core di WordPress. Se un utente avvia un altro processo di aggiornamento mentre è già in corso un aggiornamento, verrà visualizzato questo messaggio di errore.

    Quello che succede è che WordPress imposta automaticamente un’opzione di blocco degli aggiornamenti nel database. Questa opzione di database ti impedisce di eseguire aggiornamenti simultanei sul tuo sito web. Questa opzione scompare automaticamente dopo un po ‘. Tuttavia, se non lo fa o non vuoi aspettare, puoi anche correggerlo manualmente. [Correggi un altro aggiornamento nell’errore di processo in WordPress]

    []

    38. Come risolvere l’errore chiave di reimpostazione password in WordPress

    Errore chiave di reimpostazione password in WordPress

    Questo errore forza l’aggiornamento della pagina di accesso e non ti consente di salvare la chiave di reimpostazione della password. Mentre il front-end del tuo sito Web funziona normalmente, non potresti accedere e lavorare sul tuo sito Web.

    È causato dalla mancanza di spazio su disco sul tuo account di hosting WordPress. Poiché non c’è più spazio su disco, WordPress non riesce a salvare nuovi dati nel database. Il modo più semplice per risolvere questo problema è semplicemente eliminare alcuni file non necessari dal tuo sito Web. [Correggi errore chiave di reimpostazione password in WordPress]

    []

    39. Come risolvere l’errore “Missing a Temporary Folder” in WordPress

    Cartella temporanea mancante

    Questo errore si verifica quando WordPress non ha accesso alla cartella utilizzata da PHP per archiviare i file temporanei. L’errore interrompe i caricamenti multimediali, i plug-in e le installazioni dei temi di WordPress.

    Per correggere questo errore, dovrai definire una cartella temporanea per WordPress da utilizzare o chiedere al tuo provider di hosting WordPress di risolverlo per te. [Risolto il problema con la mancanza di un errore temporaneo della cartella in WordPress]

    []

    40. Come correggere gli errori del file Pluggable.php in WordPress

    Errore del file Pluggable.php in WordPress

    Il file Pluggable.php contiene alcune funzioni principali di WordPress che utenti e sviluppatori possono sovrascrivere nel proprio codice. Tuttavia, se un plug-in di WordPress o uno snippet di codice personalizzato non riescono a gestire correttamente una di queste funzioni, verrà visualizzato un errore come questo:

    Avvertenza: impossibile modificare le informazioni dell’intestazione – intestazioni già inviate da (output avviato su /home/username/demosite/wp-content/themes/mytheme/functions.php:1035) in / home / nomeutente / demosite / wp-Includes / pluggable. php sulla linea 1179

    A volte potresti continuare a lavorare sul tuo sito nonostante l’errore, a volte l’errore potrebbe essere fatale e rendere il tuo sito completamente inaccessibile. [Correggi gli errori del file pluggable.php in WordPress]

    41. Come risolvere i problemi SSL comuni in WordPress

    Risoluzione di problemi SSL comuni in WordPress

    I siti abilitati SSL / HTTPS utilizzano un certificato SSL univoco a scopo di identificazione. Se un server finge di essere su HTTPS e il suo certificato non corrisponde, la maggior parte dei browser moderni avvertirà l’utente di collegarsi al sito Web.

    Il modo più semplice per risolvere questo problema è chiedere al tuo provider di hosting WordPress di installare correttamente il tuo certificato SSL. Per maggiori dettagli e altri errori causati da errata configurazione SSL, consultare la nostra guida su come risolvere i problemi SSL comuni in WordPress.

    []

    42. Come correggere l’errore delle autorizzazioni di file e cartelle in WordPress

    Autorizzazioni per file e cartelle in WordPress

    WordPress richiede autorizzazioni specifiche per file e cartelle per funzionare correttamente. La maggior parte delle società di hosting WordPress le ha già configurate, ma queste autorizzazioni potrebbero cambiare accidentalmente o a causa di un’errata configurazione.

    È possibile impostare queste autorizzazioni manualmente utilizzando un client FTP. Basta selezionare tutti i file e le cartelle di WordPress e quindi applicare le autorizzazioni a cartelle e file in modo ricorsivo.

    Dovrai impostare tutte le autorizzazioni per le cartelle su 755 e tutte le autorizzazioni per i file su 655. Per maggiori dettagli, consulta il nostro articolo su come correggere le autorizzazioni per file e cartelle in WordPress.

    []

    43. Come correggere l’errore di caricamento dell’immagine HTTP in WordPress

    Errore HTTP durante il caricamento di un'immagine

    Stai riscontrando un errore HTTP durante il tentativo di caricare immagini o contenuti multimediali sul tuo sito Web WordPress? Ci sono una serie di cose che potrebbero portare a un errore HTTP durante il caricamento di file utilizzando l’uploader multimediale di WordPress.

    Il più delle volte, questo errore è un problema temporaneo e si risolve in pochi minuti. Tuttavia, altre volte diventa persistente e necessita di ulteriori approfondimenti.

    Per istruzioni dettagliate, consulta la nostra guida completa sulla correzione dell’errore di caricamento dell’immagine HTTP in WordPress.

    []

    44. Come risolvere la connessione non è un errore privato

    La tua connessione non è privata

    L’errore “La tua connessione non è privata” viene visualizzato sui siti Web che utilizzano il protocollo SSL / HTTP quando il browser non è in grado di convalidare il certificato SSL emesso dal sito Web.

    I browser più diffusi visualizzeranno il messaggio di errore anziché il tuo sito Web, ciò si traduce in un improvviso calo del traffico del sito Web e danni all’immagine del tuo marchio.

    Il problema è capire la causa di questo errore. Abbiamo preparato una guida passo passo per correggere facilmente la connessione non è un errore privato sul tuo sito web.

    []

    45. Come correggere l’errore “Il link che hai seguito è scaduto” in WordPress

    Il link che hai seguito è scaduto

    Questo errore si verifica in genere quando si tenta di caricare un tema WordPress o un plug-in sul sito Web dall’area di amministrazione di WordPress.

    Le società di hosting WordPress impongono un limite alle dimensioni dei file che è possibile caricare e alla durata di esecuzione di uno script su un sito Web. Se il file che stai caricando è di grandi dimensioni o impiega più tempo a caricarsi, vedrai l’errore “Il link che hai seguito è scaduto”.

    A seconda della causa dell’errore è necessario aumentare il limite di memoria e la dimensione del caricamento dei file in WordPress. Per istruzioni dettagliate, consulta il nostro articolo su come correggere il link che hai seguito è scaduto l’errore in WordPress.

    []

    46. ​​Il sito Web WordPress non si aggiorna subito

    Sito Web non aggiornato

    Il tuo sito Web WordPress non mostra le modifiche recenti che hai apportato? Il motivo più comune di questo problema è la memorizzazione nella cache.

    Fondamentalmente, il browser o il plugin di memorizzazione nella cache di WordPress memorizza temporaneamente una versione di ogni pagina visualizzata sul tuo sito Web. Ciò consente loro di servire rapidamente le pagine invece di richiedere una nuova copia dal tuo server.

    Se il tuo sito Web non si aggiorna immediatamente, la causa più probabile è che stai visualizzando una versione memorizzata nella cache. Abbiamo compilato una guida dettagliata che mostra come cancellare la cache di WordPress su tutti i browser e plug-in di cache più diffusi.

    []

    47. Come correggere l’errore “Impossibile caricare la risorsa” in WordPress

    Caricamento errore risorsa non riuscito

    WordPress include diversi file durante il caricamento di qualsiasi pagina sul tuo sito Web. Dietro le quinte, ogni caricamento della pagina contiene diverse immagini, script, fogli di stile e altro ancora. Questi file vengono quindi caricati dal browser dell’utente.

    Tuttavia, se questi file non vengono trovati, vedrai l’errore “Impossibile accedere alle risorse” nello strumento Ispeziona del browser.

    La soluzione più semplice è assicurarsi che il file esista effettivamente sul tuo sito web. Tuttavia, se non funziona, è necessario controllare gli URL di WordPress per assicurarsi che siano corretti.

    Per istruzioni dettagliate, consulta la nostra guida su come correggere l’errore “Impossibile caricare la risorsa” in WordPress.

    []

    48. Come risolvere l’errore “Missing a Temporary Folder” in WordPress

    Manca una cartella temporanea

    WordPress memorizza temporaneamente i file in una cartella temporanea durante il caricamento di contenuti multimediali, l’aggiornamento di plug-in e temi. Se non è possibile creare o scrivere nella cartella temporanea, i tuoi caricamenti falliscono con il messaggio di errore “Manca una cartella temporanea”.

    Per risolvere questo problema, devi aggiungere il seguente codice nel tuo file wp-config.php.

    define (‘WP_TEMP_DIR’, dirname (__ FILE__). ‘/ wp-content / temp /’);

    Successivamente, è necessario connettersi al sito Web utilizzando un client FTP e creare una nuova cartella denominata “temp” all’interno della cartella wp-content.

    Per maggiori dettagli, consulta la nostra guida su come correggere un errore di cartella temporanea mancante in WordPress.

    []

    49. Come risolvere l’errore “Googlebot non può accedere ai file CSS e JS” in WordPress

    Errore di risorsa bloccata in Google Search Console

    Riscontri errori di scansione nella console di ricerca di Google con il messaggio “Googlebot non può accedere alle risorse”? Per comprendere una pagina, Googlebot deve visualizzarla con i file CSS e JavaScript associati.

    Tuttavia, se Google non è in grado di caricare questi file, ciò comporterebbe errori nel rapporto sulla copertura di Google Search Console.

    La causa più comune di questo errore è che gli utenti bloccano accidentalmente queste risorse utilizzando il file .htaccess o robots.txt. Vedi entrambi i file nella cartella principale del tuo sito Web per assicurarti di non bloccare risorse statiche.

    Per istruzioni dettagliate, segui il nostro articolo su come correggere Googlebot non può accedere all’errore dei file CSS e JS in WordPress.

    []

    50. Risoluzione dei problemi relativi agli errori di WordPress da soli

    Abbiamo trattato alcuni degli errori WordPress più comuni in questo articolo. Tuttavia, il vero potere di WordPress deriva da migliaia di plugin e temi che puoi utilizzare sul tuo sito. Qualsiasi plug-in o tema installato sul tuo sito può causare errori.

    Potrebbe essere davvero difficile per i principianti scoprire cosa sta causando il problema sul loro sito e come possono risolverlo.

    Abbiamo compilato una guida passo passo completa sulla risoluzione degli errori di WordPress per i principianti. Ti aiuterà a imparare a diagnosticare i problemi di WordPress e a risolverli come un professionista.

    []

    È tutto, speriamo che questa guida ti abbia aiutato a trovare e correggere l’errore di WordPress che stavi riscontrando.

    Jeffrey Wilson Administrator
    Sorry! The Author has not filled his profile.
    follow me
      Like this post? Please share to your friends:
      Adblock
      detector
      map