Come installare WordPress – Tutorial completo per l’installazione di WordPress

WordPress è noto come il costruttore di siti Web più popolare al mondo. Alimenta oltre il 33% di tutti i siti Web su Internet. Il motivo principale è che WordPress è facile da installare, il che rende facile per chiunque creare un sito Web.


Tutte le migliori società di web hosting di WordPress ti consentono di installare WordPress con pochi clic. Nella maggior parte dei casi, l’installazione di WordPress è un processo semplice che richiede meno di cinque minuti per essere completato.

In questo tutorial, il nostro obiettivo è offrire un tutorial completo per l’installazione di WordPress sia per principianti che per utenti esperti.

Per i principianti, ti mostreremo come installare WordPress su tutte le principali piattaforme di hosting utilizzando script di installazione con 1 clic come Fantastico, Softaculous e QuickInstall.

Spiegheremo anche come installare WordPress manualmente usando FTP per i nostri utenti intermedi.

Infine, per i nostri sviluppatori e designer principianti, ti mostreremo come installare WordPress su un computer locale (Windows, Mac e Linux).

Oltre a mostrarti come installare WordPress, ti daremo anche consigli su cosa fare dopo aver installato WordPress.

Come installare facilmente WordPress

Cose che ti servono prima di installare WordPress

Prima di installare WordPress, per prima cosa avrai bisogno di un nome di dominio e di una buona compagnia di web hosting che conosca WordPress.

Ti consigliamo vivamente di utilizzare Bluehost perché ti offriranno un dominio gratuito e uno sconto del 60% sul loro piano di hosting (speciale per gli utenti di WPBeginner).

Il motivo per cui consigliamo Bluehost è perché sono una delle più grandi società di hosting al mondo. Sono anche un provider di hosting WordPress ufficialmente raccomandato.

Poiché si tratta di un tutorial molto lungo e dettagliato, utilizzare la navigazione seguente per accedere alla sezione appropriata.

  • Come installare WordPress su Bluehost
  • Come installare WordPress usando Softaculous
  • Come installare WordPress usando QuickInstall
  • Come installare WordPress usando Fantastico
  • Come installare WordPress tramite FTP
  • Come installare WordPress sul tuo computer
  • Come installare WordPress nella tua lingua
  • Come installare una rete multisito di WordPress
  • Cose da fare dopo l’installazione di WordPress

Come installare WordPress su Bluehost

Bluehost è un provider di hosting WordPress ufficialmente raccomandato e una delle più grandi società di hosting al mondo. Conoscono WordPress a fondo e hanno il processo di installazione di WordPress più adatto ai principianti.

Bluehost installa automaticamente WordPress sul tuo nome di dominio al momento dell’iscrizione. Una volta effettuato l’accesso al tuo account Bluehost, troverai il tuo sito WordPress nella scheda “I miei siti”.

Bluehost accede al tuo sito WordPress

Puoi semplicemente fare clic sul pulsante “Accedi a WordPress” e ti porterà direttamente all’area di amministrazione di WordPress.

Ad eccezione del loro piano “Basic”, Bluehost consente anche di installare WordPress su siti illimitati con tutti i loro piani di hosting.

Per iniziare, fai clic sul pulsante “Crea sito” nella scheda “I miei siti”.

Installazione del nuovo sito WordPress in Bluehost

Questo avvierà la procedura guidata per l’installazione guidata di WordPress guidata da Bluehost. Innanzitutto, ti verrà chiesto di fornire un titolo del sito e, facoltativamente, uno slogan.

Fornisci un titolo per il tuo nuovo sito WordPress

Fai clic sul pulsante “Avanti” per continuare.

Successivamente, ti verrà chiesto di selezionare un nome di dominio e un percorso per il tuo sito Web. Se hai già acquistato un nome di dominio, puoi selezionarlo dal menu a discesa. Puoi sempre acquistare e aggiungere nuovi nomi di dominio al tuo account visitando la pagina “Domini” dalla dashboard di hosting.

Seleziona il nome di dominio e i plug-in essenziali

Dopo aver selezionato il nome del tuo dominio, puoi lasciare vuoto il percorso della directory e lasciare che Bluehost lo scelga per te. Il programma di installazione mostrerà anche alcuni plugin essenziali che è possibile installare.

Ora puoi fare clic sul pulsante “Avanti” per continuare.

Il programma di installazione configurerà il tuo sito WordPress, che potrebbe richiedere alcuni minuti. Successivamente, vedrai un messaggio di successo con i dettagli del tuo sito WordPress.

WordPress installato correttamente su Bluehost

Riceverai anche questi dettagli via e-mail. Ora puoi fare clic sul pulsante Accedi a WordPress per accedere all’area di amministrazione del tuo nuovo sito.

Congratulazioni, hai installato WordPress sul tuo account di hosting Bluehost. Non era poi così male.

Come installare WordPress su HostGator

HostGator è un altro popolare provider di hosting WordPress condiviso tra i principianti. Inoltre rendono semplicissimo installare WordPress con pochi clic.

Innanzitutto, devi accedere alla dashboard del tuo account di hosting HostGator. Da qui, devi fare clic sull’icona “Installazione rapida” nella sezione “Software”.

Installazione di WordPress su HostGator

Nella schermata successiva, è necessario fare clic su “WordPress” per avviare la procedura guidata di installazione.

Esegui il programma di installazione di WordPress su HostGator

Ora, ti verrà chiesto di selezionare il nome di dominio in cui desideri installare WordPress e inserire un percorso di directory.

La maggior parte dei principianti desidera installare WordPress nella radice del proprio nome di dominio (ad esempio, wpbeginner.com). In tal caso, è necessario lasciare vuoto il campo della directory.

Seleziona il tuo nome di dominio

Fai clic sul pulsante successivo per continuare.

Il programma di installazione ti chiederà ora di inserire i dettagli del sito WordPress. Dovrai fornire il titolo del sito, il nome utente dell’amministratore, il nome e il cognome e l’indirizzo e-mail dell’amministratore. Assicurati di avere accesso a quell’indirizzo e-mail perché è qui che riceverai l’e-mail di reimpostazione della password di WordPress.

Impostazioni di installazione di WordPress per HostGator

Dopo aver inserito tutte le informazioni, fai clic sul pulsante “Installa” per continuare.

Il programma di installazione verrà ora eseguito in background per installare WordPress per te. Al termine, verrà visualizzato un messaggio di successo con il nome utente e la password dell’amministratore.

L'installazione di HostGator WordPress è terminata

Ora puoi fare clic sul pulsante “Login” per accedere all’area di amministrazione di WordPress.

Congratulazioni, hai installato WordPress con successo sul tuo account HostGator.

Come installare WordPress su SiteGround

SiteGround è una scelta popolare tra i principianti di WordPress. Sono noti per il loro eccellente supporto e piani di hosting WordPress altamente ottimizzati.

SiteGround offre programmi di installazione WordPress rapidi e indolori con tutti i loro piani. Puoi installare WordPress direttamente dalla tua dashboard di hosting.

Ti mostreremo due diversi metodi per l’installazione di WordPress su SiteGround. Puoi sceglierne uno che funzioni per te.

1. Installazione di WordPress su SiteGround come nuovo utente

Se ti sei appena registrato con SiteGround, verrai accolto da un popup di benvenuto al primo accesso. Ti verrà chiesto se desideri configurare il tuo sito Web ora.

Installazione guidata di WordPress per il nuovo utente di SiteGround

Devi selezionare “Avvia un nuovo sito Web” e quindi fare clic su WordPress.

La procedura guidata di installazione richiederà ora i dettagli di installazione di WordPress. Devi fornire un indirizzo email, un nome utente admin e una password per il tuo nuovo sito WordPress.

Inserisci i dettagli di accesso di WordPress per la tua installazione

Fai clic sul pulsante “Conferma” per continuare.

Nella schermata successiva, vedrai i dettagli della tua selezione. Puoi anche selezionare ulteriori miglioramenti del sito Web, ma per ora li salteremo, puoi aggiungerli in seguito, se necessario.

Completa l'installazione di WordPress sul nuovo account SiteGround

Vai avanti e fai clic sul pulsante di configurazione completa. Il programma di installazione ora installerà WordPress per te in background e vedrai un messaggio di successo al termine.

WordPress installato correttamente sul nuovo account SiteGround

Ora puoi fare clic sul pulsante “vai all’area clienti”. Da qui, troverai il tuo nuovo sito Web nella scheda “I miei account”.

Visita il pannello di amministrazione di WordPress

Puoi fare clic su “Visita il pannello di amministrazione” per accedere all’area di amministrazione di WordPress.

Congratulazioni! Hai installato WordPress correttamente sul tuo nuovo account SiteGround.

2. Installazione di WordPress su SiteGround come cliente esistente

SiteGround rende estremamente semplice l’installazione di WordPress dal tuo account di hosting in qualsiasi momento. Accedi al tuo account di hosting e visita la dashboard di cPanel.

Visita la dashboard di cPanel in SiteGround

Questo caricherà la dashboard di cPanel, che è fondamentalmente un’interfaccia basata sul web per gestire il tuo account di hosting.

Da qui è necessario scorrere fino alla sezione “Autoinstallatori” e fare clic su WordPress.

Avvia il programma di installazione di WordPress in SiteGround

Questo avvierà lo script di installazione automatica con WordPress preselezionato. È necessario fare clic sul pulsante di installazione e quindi selezionare un protocollo del sito Web http o https e il nome di dominio.

Ora se hai abilitato il certificato SSL sul nome di dominio, puoi selezionare https come protocollo, altrimenti seleziona http. Successivamente puoi passare da WordPress a HTTPS / SSL.

Programma di installazione di WordPress SiteGround

Al di sotto, è necessario inserire il titolo del sito, il nome utente amministratore, la password e l’indirizzo e-mail.

Impostazioni del sito WordPress

Vedrai anche altre opzioni per selezionare la lingua, installare plugin e altro. È possibile modificare queste opzioni o lasciarle deselezionate.

Infine, vedrai l’opzione WordPress Starter. Devi tenerlo controllato poiché ti guiderà attraverso i passaggi post-installazione per configurare il tuo sito.

Impostazioni opzionali

Ora, fai clic sul pulsante “Installa” per continuare.

Il programma di installazione verrà ora eseguito in background e configurerà un’installazione di WordPress. Una volta terminato, vedrai un messaggio di successo con un link all’area di amministrazione del tuo sito WordPress.

Installazione di WordPress terminata

Fare clic sul collegamento dell’area di amministrazione per accedere al sito Web e avviare la procedura guidata di configurazione del sito. Questa procedura guidata ti aiuterà a iniziare con WordPress. Fai clic sul pulsante “Inizia ora” per continuare.

SiteGround WordPress Starter

Innanzitutto, la procedura guidata di avviamento ti chiederà di scegliere un design per il tuo sito WordPress. Ti mostrerà i modelli di design scelti a mano organizzati in varie categorie.

SiteGround WordPress opzione di progettazione di avvio

Ti consigliamo di scegliere un design semplice che ricorda quello che hai in mente. Ricorda che ogni tema include opzioni di personalizzazione e puoi cambiare l’aspetto a tuo piacimento.

Successivamente, ti verrà chiesto di selezionare le funzionalità che desideri aggiungere al tuo sito Web. Seleziona automaticamente “Modulo di contatto” per te perché ogni sito Web ha bisogno di un modulo di contatto.

Scegli funzionalità

Opzionalmente, puoi scegliere Negozio (per creare un negozio online), calendario o JetPack.

Fai clic sul pulsante successivo per continuare.

Ora ti verrà chiesto di selezionare le opzioni di marketing per promuovere il tuo nuovo sito Web. Ti mostrerà MonsterInsights per Google Analytics, Yoast SEO e OptinMonster per la generazione di lead.

Ti consigliamo di selezionarli tutti e tre perché ti aiuteranno a far crescere il tuo sito web.

Successivamente, fai clic sul pulsante completo e la procedura guidata di avviamento completerà l’installazione per te. Ora vedrai un messaggio di successo con un link per accedere alla dashboard di WordPress.

Terminata la configurazione del tuo sito web

Ora vedrai la dashboard di amministrazione di WordPress con scorciatoie personalizzate per creare contenuti, personalizzare il design e iniziare a lavorare sul tuo sito web.

Dashboard di amministrazione di WordPress personalizzata di SiteGround

È tutto. Hai installato WordPress con successo sul tuo account di hosting SiteGround.

Come installare WordPress su WP Engine

WP Engine è il miglior provider di hosting WordPress gestito. Un account di hosting gestito è fondamentalmente un servizio di portineria per il tuo sito Web WordPress.

Si occupano della gestione degli aggiornamenti del sito WordPress, dell’installazione e dell’ottimizzazione delle prestazioni mentre ti concentri sulla crescita della tua attività.

Come società di hosting WordPress gestita, WP Engine installa automaticamente WordPress al momento dell’iscrizione. A seconda del tuo piano di hosting, puoi anche creare siti Web aggiuntivi ogni volta che ne hai bisogno.

Accedi semplicemente alla dashboard del tuo motore WP e visita la pagina “Siti”. Vedrai un elenco di tutti i tuoi siti WordPress. Fai clic sul pulsante “Crea sito” per aggiungere una nuova installazione di WordPress.

WP Engine crea un nuovo sito

Nella schermata successiva, ti verrà chiesto di fornire un nome per il tuo ambiente di produzione. Inserisci un nome che ti aiuti a identificare facilmente questo sito Web, quindi fai clic sul pulsante “Crea ambiente”.

Aggiungi un sito WordPress per ambiente di produzione

WP Engine ora installerà il tuo ambiente WordPress. Ci vorrà del tempo prima che le modifiche al DNS si propaghino.

Dopodiché sarai in grado di accedere all’area di amministrazione di WordPress facendo clic sul collegamento nella barra laterale. Sarai anche in grado di vedere le tue credenziali di accesso sulla stessa pagina.

Accedi al tuo ambiente WordPress in WPEngine

Per aggiungere un dominio al tuo sito Web, devi fare clic sul collegamento Aggiungi dominio. Poiché WP Engine non è un registrar di domini, dovrai indirizzare le impostazioni DNS del tuo dominio su WP Engine.

Per fare ciò, avrai bisogno dell’indirizzo IP e del CNAME del tuo sito. Puoi trovare queste informazioni nella pagina panoramica del tuo sito.

Copia le informazioni DNS

Ora ti mostreremo come inserire queste informazioni in Domain.com. Le impostazioni di base sono le stesse per tutti i registrar di domini, devi solo trovare le impostazioni DNS.

Accedi alla dashboard del tuo account Domain.com e fai clic sulle impostazioni DNS e Nameserver per il tuo nome di dominio.

Impostazioni DNS e nameserver del dominio

Nella schermata successiva, innanzitutto, è necessario modificare il record A con il segno @ come nome. Fare clic sul pulsante Modifica per modificarne le impostazioni.

Modifica delle impostazioni di un record

Successivamente, devi inserire l’indirizzo IP fornito da WP Engine come valore di questo record e quindi fare clic sul pulsante Aggiorna DNS.

Sostituzione di un valore record

Successivamente, devi vedere se hai un record CNAME con www come nome. In tal caso, dovrai modificare quel record CNAME. Altrimenti, vai avanti e fai clic sul pulsante “Aggiungi record DNS”.

Aggiunta del record CNAME

Aggiungi il sottodominio CNAME fornito da WPEngine nel campo Valore, quindi fai clic sul pulsante Aggiungi DNS.

Questo è tutto ciò che hai puntato con successo il tuo nome di dominio sul tuo sito WordPress ospitato su WP Engine.

Come installare WordPress da cPanel

Cpanel è un software popolare utilizzato da molte società di web hosting. Fornisce ai proprietari di siti Web una semplice interfaccia basata su Web per gestire il proprio account di hosting.

Si tratta di un accesso completo a diverse utilità utili, inclusi gli script di installazione automatica che ti aiutano a installare WordPress.

Le società di hosting selezionano quale script di installazione automatica desiderano utilizzare. Generalmente, Softaculous, QuickInstall e Fantastico sono le opzioni più popolari.

Ti mostreremo come installare WordPress usando tutti e tre i programmi di installazione automatica. Puoi seguire le istruzioni, in base al programma di installazione che vedi sulla dashboard di cPanel.

Come installare WordPress usando Softaculous

Softaculous è un famoso script di installazione automatica. Ti consente di installare facilmente applicazioni Web popolari come WordPress con pochi clic. Aziende di hosting come SiteGround e InMotion Hosting utilizzano Softaculous nel loro pannello di controllo.

Accedi al tuo account cPanel e cerca l’icona di installazione di Softaculous o WordPress. Li troverai nella sezione Installatori automatici.

Icona Softaculous

Facendo clic su una di queste icone verrà avviato il programma di installazione automatica di Softaculous per WordPress. Innanzitutto, vedrai una panoramica di WordPress. È necessario fare clic sulla scheda Installa per continuare.

Fai clic sulla scheda Installa per continuare l'installazione di WordPress utilizzando Softaculous

Softaculous ora ti chiederà dove vuoi installare WordPress. Devi scegliere http: // o http: // www. come protocollo.

Se il tuo sito ha SSL e HTTPS, puoi selezionare https: // o https: // www. come protocollo.

Successivamente, è necessario scegliere il nome di dominio in cui si desidera installare WordPress. La maggior parte degli utenti desidera installare WordPress nella directory principale del proprio dominio, come example.com. In tal caso, devi assicurarti che il campo “Nella directory” sia vuoto.

Scorri leggermente verso il basso e vedrai la sezione delle impostazioni del sito.

Impostazioni del sito WordPress Softaculous

In questa sezione, per prima cosa devi fornire un titolo e una descrizione per il tuo sito WordPress. Non preoccuparti, puoi cambiarli facilmente dall’area di amministrazione di WordPress dopo l’installazione.

Successivamente, devi scegliere un nome utente amministratore, una password e un indirizzo e-mail. Softaculous compila automaticamente i campi nome utente e password per te. Userà una parola non dizionario per nome utente e una password complessa.

Puoi cambiarli se vuoi in modo che siano facili da ricordare per te. Tuttavia, ti consigliamo vivamente di utilizzare sempre una password complessa. Consulta la nostra guida sul modo migliore per gestire le password per i principianti di WordPress per scoprire come gestire facilmente password complesse.

Assicurati di inserire l’indirizzo e-mail corretto nel campo e-mail amministratore. Qui è dove WordPress invierà notifiche e link di reimpostazione della password se hai mai dimenticato la password.

Il resto delle opzioni sullo schermo sono opzionali. Ora puoi fare clic sul pulsante di installazione per eseguire il programma di installazione.

Impostazioni opzionali di WordPress in Softaculous

Softaculous eseguirà il programma di installazione utilizzando le impostazioni fornite. Vedrai una barra di avanzamento con lo stato dell’installazione. Ci vorranno un paio di minuti. Non chiudere la finestra fino a quando la barra di avanzamento non raggiunge il 100% altrimenti, ciò potrebbe influire sull’installazione di WordPress.

Progresso dell'installazione di WordPress Softaculous

Verrà visualizzato un messaggio di successo al termine dell’installazione. Ti mostrerà anche i collegamenti al tuo sito Web e alla tua area di amministrazione di WordPress.

Installazione di WordPress Softaculous terminata

Come installare WordPress usando QuickInstall

QuickInstall è un altro popolare programma di installazione automatica utilizzato da molte società di hosting come HostGator e altri. Useremo la dashboard cPanel di HostGator negli screenshot qui, ma non sarebbe molto diverso se si utilizza un altro host che ha QuickInstall.

Innanzitutto, devi accedere alla dashboard cPanel del tuo account di hosting. Scorri verso il basso fino alla sezione Software, quindi fai clic sull’icona Installazione rapida.

Icona di installazione rapida nella dashboard di cPanel

Questo ti porterà alla pagina Installatori 1-Click su QuickInstall. Vedrai che offre installazioni per le applicazioni web più popolari tra cui WordPress. È necessario fare clic su WordPress per avviare il programma di installazione di WordPress.

Seleziona WordPress per iniziare l'installazione

Il programma di installazione ora mostrerà la panoramica di WordPress. Ti verrà chiesto di selezionare il nome del tuo dominio dal menu a discesa.

La maggior parte dei principianti desidera installare WordPress sulla radice del proprio sito Web, ad esempio wpbeginner.com. In tal caso, è necessario lasciare vuoto il campo della directory.

Avvia il programma di installazione di WordPress in QuickInstall

Ora fai clic sul pulsante successivo per continuare. Il programma di installazione ti chiederà ora di inserire i dettagli di WordPress come nome utente, indirizzo e-mail e titolo del sito.

Installazione rapida delle impostazioni del sito WordPress

Dopo aver compilato tutte le informazioni, fare clic sul pulsante Installa.

QuickInstall ora installa WordPress per te. Successivamente, vedrai un messaggio di successo con i tuoi dettagli di accesso come nome utente e password.

WordPress installato correttamente utilizzando QuickInstall

Ora puoi fare clic sul pulsante “Accesso” per accedere all’area di amministrazione di WordPress.

Tutto qui, hai installato WordPress con successo usando QuickInstall.

Come installare WordPress usando Fantastico

Fantastico è uno script di installazione automatica utilizzato da diversi provider di hosting WordPress. È simile agli altri script di installazione in questa guida e offre un modo più semplice per installare rapidamente WordPress.

Innanzitutto, devi accedere alla dashboard di cPanel e scorrere fino alla sezione software e servizi, e lì troverai l’icona Fantastico.

Icona Fantastico nel cruscotto cPanel

Facendo clic sull’icona Fantastico si avvierà lo script di installazione automatica.

Alcuni provider di hosting utilizzano ancora una versione precedente di Fantastico. In questo tutorial ti mostreremo schermate dalla versione Fantastico F3.

Se Fantastico sul tuo host sembra diverso, non preoccuparti. I passaggi di installazione di base sono gli stessi e dovresti essere in grado di seguirli facilmente.

Nella schermata principale di Fantastico, vedrai un elenco di applicazioni web alla tua sinistra. Devi fare clic su Blog e lì troverai WordPress elencato tra molte altre applicazioni.

Facendo clic su WordPress ti mostrerà una panoramica dell’applicazione con il pulsante “Installa”.

Fantastico programma di installazione di WordPress

Fai semplicemente clic sul pulsante “Fai clic qui per installare WordPress” per continuare.

L’installazione automatica di Fantastico per WordPress ti chiederà ora di compilare le impostazioni di installazione. Innanzitutto, devi scegliere il dominio in cui desideri installare WordPress.

Impostazioni di installazione di Fantastico WordPress

Se desideri installare WordPress in una sottodirectory, puoi inserire il nome della sottodirectory nel campo sottostante. Altrimenti, assicurarsi che questo campo sia vuoto.

Nella sezione “Dettagli amministratore”, è necessario fornire informazioni sull’account utente amministratore. Inserisci un nome utente, una password e un indirizzo e-mail per il tuo account amministratore di WordPress.

Fare clic sul pulsante Invia per continuare.

Fantastico ora installa WordPress per te. Una volta terminata l’installazione di WordPress vedrai un messaggio di successo.

Come installare WordPress tramite FTP

L’installazione manuale di WordPress è anche conosciuta come la famosa installazione di 5 minuti. Richiede alcuni passaggi aggiuntivi e sarà necessario un client FTP per installare manualmente WordPress.

Dai un’occhiata alla nostra guida per principianti su come utilizzare FTP per caricare file WordPress.

La prima cosa che devi fare è scaricare l’ultima versione di WordPress.

Il pacchetto WordPress viene fornito come file Zip. Devi decomprimere il file e al suo interno troverai una cartella WordPress. Questa cartella contiene tutti i file WordPress che devi caricare sul tuo server web.

File WordPress

Ora vai avanti e collega il client FTP al tuo server di hosting. Una volta connesso, utilizza il client FTP per caricare i file WordPress dal tuo computer sul server del tuo sito web.

caricamento di file WordPress utilizzando un client FTP

Se desideri installare WordPress sul tuo nome di dominio principale (come esempio.com), devi caricare i file di WordPress nella directory principale del tuo sito web. Di solito questa directory si chiama / public_html /.

D’altra parte, se desideri installare WordPress in una sottocartella (come example.com/blog), caricalo in una cartella / public_html / blog /.

Una volta terminato il caricamento di WordPress, vai al tuo pannello di controllo di hosting per creare un database. Ti mostreremo come farlo usando cPanel. Se il tuo provider di hosting ha un pannello di controllo diverso, devi solo cercare i database MySQL. Il resto delle impostazioni sarà abbastanza simile.

Dalla dashboard di cPanel, fai clic sull’icona “Database MySQL”.

Icona del database MySQL in cPanel

Vedrai un campo per creare un nuovo database. Inserisci un nome per il tuo database e fai clic su “Crea database”.

Crea database

Ora che hai creato il tuo database, MySQL ha ancora bisogno di un nome utente. Questo nome utente avrà accesso per eseguire azioni sul database.

Nella pagina Database MySQL del tuo account cPanel, scorri verso il basso fino alla sezione Utenti MySQL. Fornisci semplicemente un nome utente e una password per il tuo nuovo utente e fai clic sul pulsante “Crea un utente”.

Aggiungi un utente MySQL

Questo nuovo utente non ha ancora accesso al database creato in precedenza. Per questo, dovrai aggiungere l’utente al database e dare loro le autorizzazioni per eseguire tutte le azioni.

Nella stessa pagina dei database MySQL nel tuo account cPanel, scorri verso il basso fino alla sezione “Aggiungi utente a un database”. Seleziona l’utente del database che hai creato dal menu a discesa accanto all’utente, quindi seleziona il database e fai clic sul pulsante Aggiungi.

Aggiungi utente al database

Ti verranno ora richiesti i privilegi che desideri consentire a questo utente. Seleziona tutti i privilegi e fai clic sul pulsante Apporta modifiche.

Il database e l’utente MySQL sono ora pronti, annotare il nome del database, il nome utente e la password MySQL. Avrai bisogno di tali informazioni in seguito.

Vai semplicemente all’URL in cui hai caricato WordPress. Se si trova nel dominio principale, inserisci il tuo nome di dominio nella finestra del browser, come yoursite.com o www.yoursite.com.

Vedrai la pagina di selezione della lingua. Puoi scegliere una lingua qui in modo che il resto dell’installazione venga visualizzato nella tua lingua. Puoi anche usare l’inglese per ora e poi cambiare la lingua.

Seleziona la lingua di WordPress

Fare clic sul pulsante continua per procedere.

Vedrai ora alcune istruzioni di installazione. Fondamentalmente, WordPress ora ti dirà che avrà bisogno del nome del database, della password e delle informazioni dell’host MySQL.

Requisiti di installazione di WordPress

Fai clic sul pulsante “Andiamo” per continuare.

WordPress ora ti mostrerà un modulo. Devi inserire le informazioni del database che hai creato in precedenza.

Immettere le informazioni del database per l'installazione di WordPress

Inserire le informazioni e quindi fare clic sul pulsante “Invia”. WordPress si collegherà al tuo database e ti mostrerà un messaggio di successo.

WordPress ora può connettersi al tuo database

Fai clic sul pulsante “Esegui l’installazione” per continuare.

WordPress ora creerà tabelle nel tuo database e ti invierà al passaggio successivo dell’installazione.

Ora devi fornire alcune informazioni per WordPress per configurare il tuo sito. Ciò include titolo del sito, nome utente, password e indirizzo e-mail dell’amministratore.

Se non vuoi che il tuo sito web sia visibile ai motori di ricerca, puoi selezionare la casella accanto alla visibilità del motore di ricerca. Successivamente, quando sei pronto, puoi modificarlo dalle impostazioni di WordPress. Se non sei sicuro di cosa fare, lascialo semplicemente deselezionato.

Impostazione del sito Web durante l'installazione di WordPress

Fai clic sul pulsante Installa WordPress per continuare. WordPress imposterà il tuo sito Web e finirà l’installazione.

Vedrai un messaggio di successo che mostra il tuo nome utente. Ora puoi fare clic sul pulsante Accedi per accedere al tuo sito WordPress.

Installazione manuale di WordPress terminata

Come installare WordPress sul tuo computer

Molti dei nostri utenti di livello principiante spesso ci chiedono se possono provare WordPress sul proprio computer? La risposta è sì, ma la maggior parte dei principianti non dovrebbe farlo.

Il motivo per cui alcune persone installano WordPress in un ambiente server locale è creare temi, plugin o testare le cose.

Se vuoi pubblicare un blog per far vedere ad altre persone, non è necessario installare WordPress sul tuo computer. Se installi WordPress localmente sul tuo computer, l’unica persona che può vedere il sito sei tu.

Se vuoi rendere il tuo sito WordPress disponibile su Internet (resto del mondo), allora devi ottenere un account di web hosting e installare WordPress usando uno dei metodi che abbiamo mostrato sopra.

Detto questo, se sei davvero interessato all’installazione di WordPress localmente sul tuo computer per saperne di più sullo sviluppo del tema, test dei plugin ecc., Ti consigliamo vivamente di farlo.

Se si utilizza un computer Windows, si consiglia di scaricare e configurare WAMP. Se stai usando un Mac, devi scaricare e configurare Mamp.

Dopo aver giocato con WordPress sul tuo computer, potresti voler spostare la tua installazione locale su un vero sito web dal vivo. Abbiamo un tutorial passo-passo su come spostare WordPress dal server locale a un sito live.

Come installare WordPress nella tua lingua

Proprio come Windows, Mac, iPhone e Android, puoi usare WordPress nella tua lingua.

WordPress è disponibile in molte lingue tra cui inglese, spagnolo, francese, arabo, coreano, tedesco, ebraico, hindi, giapponese, vietnamita, cinese (Han), portoghese e molte altre.

Puoi scegliere una lingua durante l’installazione di WordPress o cambiarla visitando Impostazioni »Generale pagina nell’area di amministrazione di WordPress.

Modifica della lingua nelle impostazioni di WordPress

Per maggiori dettagli, consulta il nostro articolo su come installare WordPress in altre lingue.

WordPress è anche ampiamente utilizzato per creare siti Web bilingue e multilingue. Guarda il nostro tutorial su come creare facilmente un sito WordPress multilingue con TranslatePress.

Come installare una rete multisito di WordPress

WordPress è dotato di funzionalità multisito integrate. La rete multisito ti consente di creare più siti WordPress utilizzando la stessa installazione di WordPress. Può creare automaticamente nuovi siti su sottodomini o sottocartelle.

Questo ha senso per aziende, organizzazioni no profit, governi con siti secondari per località o regioni diverse. Molti istituti di istruzione utilizzano anche la rete multisito di WordPress per consentire agli studenti di creare i propri blog.

La configurazione di un sito multiplo è un po ‘complessa, ma abbiamo creato un tutorial passo-passo completo su come installare e configurare la rete multisito di WordPress.

Cose da fare dopo l’installazione di WordPress

Ora che hai installato WordPress con successo, ecco alcune cose per iniziare con il tuo nuovo sito WordPress.

La scelta di un tema

L’aspetto visivo del tuo sito Web basato su WordPress è controllato da Temi. Ci sono migliaia di temi WordPress disponibili tra cui scegliere. Con così tante scelte, può diventare un po ‘confuso per i principianti. Ecco perché abbiamo messo insieme una guida per selezionare il tema perfetto per WordPress.

Pubblichiamo regolarmente elenchi di temi WordPress che ci piacciono nella nostra sezione Vetrina. Di seguito sono riportate alcune delle nostre famose vetrine a tema.

  • I migliori temi gratuiti per blog WordPress
  • I migliori temi aziendali di WordPress
  • I migliori temi minimalisti di WordPress per gli scrittori
  • I migliori temi WordPress per i fotografi

Installazione e utilizzo dei plugin di WordPress

Il vero potere di WordPress deriva dalla vasta collezione di plugin. Sono come app per il tuo sito WordPress, che ti consentono di estendere la funzionalità e aggiungere nuove funzionalità al tuo sito.

Ci sono più di 54.000 plugin gratuiti disponibili nella sola directory dei plugin di WordPress. Più plug-in sono disponibili da siti Web di terze parti come plug-in a pagamento.

Se ti stai chiedendo quali plugin installare, dai un’occhiata alla nostra selezione esperta dei plugin WordPress essenziali per tutti i siti Web. Potresti anche voler controllare i plugin che stiamo usando su questo sito guardando il nostro .

Abbiamo una guida passo-passo per principianti su come installare i plugin di WordPress.

Inizia a imparare WordPress

WordPress è il CMS più semplice da utilizzare sul mercato. Milioni di persone da tutto il mondo lo usano ogni giorno. Tuttavia, di tanto in tanto potresti aver bisogno di un piccolo aiuto.

È qui che WPBeginner può aiutarti. Siamo il più grande sito di risorse WordPress gratuito al mondo, pubblicando regolarmente tutorial e guide scritte appositamente per blogger e piccole imprese.

Ecco alcune delle risorse utili che troverai su WPBeginner (tutte sono totalmente gratuite).

  • Blog WPBeginner – Il posto centrale per tutti i nostri tutorial e guide su WordPress.
  • Dizionario WPBeginner – Il nostro glossario di WordPress è il posto migliore per familiarizzare con il gergo di WordPress
  • Video di WPBeginner – I nuovi utenti di WordPress possono iniziare con questi 23 video per padroneggiare WordPress.
  • – Hai bisogno di più istruzioni video? Iscriviti al nostro canale YouTube con oltre 128.000 abbonati e 12 milioni + visualizzazioni.
  • – Scopri plugin, strumenti e servizi che utilizziamo su WPBeginner.
  • – Sconti esclusivi sui prodotti e servizi WordPress per gli utenti di WPBeginner.

Conclusione

Speriamo che questo tutorial di installazione di WordPress ti abbia aiutato a imparare come installare facilmente WordPress. Potresti voler dare un’occhiata al nostro elenco di questi 40 strumenti utili per aiutarti a gestire e far crescere il tuo sito WordPress.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map