6 migliori plugin di sicurezza di WordPress per proteggere il tuo sito (rispetto)

Recentemente uno dei nostri lettori ci ha chiesto qual è il miglior plugin di sicurezza per WordPress? L’uso di un plug-in di sicurezza di WordPress protegge il tuo sito WordPress da malware, attacchi di forza bruta e tentativi di hacking. In questo articolo, abbiamo selezionato a mano i migliori plugin di sicurezza di WordPress che puoi utilizzare per proteggere il tuo sito Web.


I migliori plugin di sicurezza per WordPress

Perché usare un plugin di sicurezza per WordPress?

Ci sono circa 18,5 milioni di siti Web infetti da malware in un dato momento ogni settimana. Un sito Web medio viene attaccato 44 volte al giorno, che include siti Web WordPress e non WordPress.

Una violazione della sicurezza sul tuo sito Web può causare seri danni alla tua attività.

  • Gli hacker possono rubare i tuoi dati o i dati appartenenti ai tuoi utenti e clienti
  • Un sito Web compromesso può essere utilizzato per distribuire codice dannoso a utenti ignari e altri siti Web.
  • Puoi perdere dati, perdere l’accesso al tuo sito Web, essere bloccato o i tuoi dati potrebbero essere tenuti in ostaggio
  • Il tuo sito Web può essere distrutto o deturpato, il che può influire sul posizionamento SEO e sulla reputazione del marchio.

Puoi scansionare il tuo sito WordPress per violazioni della sicurezza in qualsiasi momento. Tuttavia, la pulizia di un sito WordPress compromesso senza un aiuto professionale può essere piuttosto difficile per gli utenti non tecnici.

Per evitare di essere violato, è necessario seguire le migliori pratiche di sicurezza per proteggere il tuo sito Web. Li abbiamo compilati tutti in una guida di sicurezza WordPress passo dopo passo facile da seguire per i principianti.

Uno dei passaggi più importanti per proteggere il tuo sito WordPress è iniziare a utilizzare un plug-in di sicurezza WordPress. Questi plugin ti aiutano a rafforzare la sicurezza di WordPress e allo stesso tempo bloccano gli attacchi di forza bruta sul tuo sito web.

Diamo un’occhiata ad alcuni dei migliori plugin di sicurezza di WordPress e come ti aiutano a proteggere il tuo sito web.

Nota: È necessario utilizzare solo un plug-in da questo elenco. Avere più plugin attivi da questo elenco può portare a bug.

1. Sucuri

Sucuri

Sucuri è il leader del settore nella sicurezza di WordPress. È uno dei migliori plugin di sicurezza di WordPress sul mercato. Offrono un plug-in Sucuri Security di base gratuito che ti aiuta a rafforzare la sicurezza di WordPress e scansionare il tuo sito Web alla ricerca di minacce comuni.

Ma il vero valore è nei piani a pagamento, che vengono forniti con la migliore protezione firewall WordPress. Un firewall ti aiuta a bloccare la forza bruta e gli attacchi dannosi dall’accesso a WordPress.

Il firewall del sito Web Sucuri filtra il traffico non valido prima ancora che raggiunga il tuo server. Servono anche contenuti statici dai propri server CDN.

Oltre alla sicurezza, il loro firewall a livello DNS con CDN ti dà un enorme incremento delle prestazioni e accelera il tuo sito web.

Soprattutto, offrono di ripulire il tuo sito WordPress se viene interessato da malware senza costi aggiuntivi. Puoi anche prendere un sito web già interessato da un malware e loro lo ripuliranno.

Usiamo Sucuri su tutti i nostri siti Web. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra recensione completa su Sucuri per sapere come ci ha aiutato a proteggere i nostri siti Web.

2. Wordfence

Wordfence

Wordfence è un altro popolare plugin di sicurezza per WordPress. Offrono una versione gratuita del loro plug-in che viene completo con un potente scanner di malware, rilevamento degli exploit e funzionalità di valutazione delle minacce.

Il plugin eseguirà automaticamente la scansione del tuo sito Web alla ricerca di minacce comuni, ma puoi anche avviare una scansione completa in qualsiasi momento. Sarai avvisato se vengono rilevati segni di una violazione della sicurezza con le istruzioni per risolverli.

Wordfence include anche un firewall WordPress integrato. Tuttavia, questo firewall viene eseguito sul tuo server poco prima di caricare WordPress. Ciò lo rende un po ‘meno efficace di un firewall a livello DNS come Sucuri.

Per istruzioni complete, consulta la nostra guida su come installare e configurare Wordfence Security in WordPress.

3. Sicurezza iThemes

iThemes Security Pro

iThemes Security è un plug-in di sicurezza di WordPress creato dalla gente dietro il popolare plug-in BackupBuddy. Come tutti i loro prodotti, iThemes Security offre una bella interfaccia utente pulita con tonnellate di opzioni.

Viene fornito con controlli di integrità dei file, protezione avanzata, tentativi di accesso limite, applicazione di password complesse, rilevamenti 404, protezione della forza bruta e altro.

iThemes Security non include un firewall per siti Web. Inoltre non include il proprio scanner di malware e utilizza lo scanner di malware Sitecheck di Sucuri.

4. Sicurezza All in One WP

Sicurezza WordPress tutto in uno

Il plug-in All in One WordPress Security è un potente plug-in di controllo, monitoraggio e firewall per la sicurezza di WordPress. Ti consente di applicare facilmente le migliori pratiche di sicurezza di base di WordPress sul tuo sito web.

Viene fornito con funzionalità come il blocco del login per prevenire attacchi di forza bruta, filtro IP, monitoraggio dell’integrità dei file, monitoraggio dell’account utente, scansione per schemi sospetti di iniezione del database e altro.

Viene inoltre fornito con un firewall di base a livello di sito Web in grado di rilevare alcuni schemi comuni e bloccarli per te. Tuttavia, non è molto efficiente e spesso ti verrà richiesto di inserire manualmente nella lista nera gli IP sospetti.

5. Sicurezza antimalware

Sicurezza antimalware

Anti-Malware Security è un altro utile plug-in anti-malware e di sicurezza di WordPress. Il plugin viene fornito con definizioni attivamente mantenute che lo aiutano a trovare le minacce più comuni.

È lo scanner di malware che ti consente di scansionare facilmente tutti i file e le cartelle sul tuo sito WordPress alla ricerca di codice dannoso, backdoor, malware e altri schemi noti di attacchi dannosi.

Il plug-in richiede di creare un account gratuito sul sito Web del plug-in per accedere alle definizioni più recenti e ottenere anche alcune funzionalità premium come la prevenzione della forza bruta. Il plugin chiama anche il sito Web degli sviluppatori per cercare le definizioni aggiornate.

Mentre il plugin esegue test approfonditi, spesso mostra un gran numero di falsi positivi. Abbinare ognuno di essi al file sorgente è abbastanza impegnativo.

6. Sicurezza BulletProof

BulletProof Security

BulletProof Security non è il plugin di sicurezza WordPress più bello sul mercato, ma è comunque utile con alcune grandi funzionalità. Viene fornito con una procedura guidata di installazione che ti aiuta attraverso le impostazioni del plug-in.

Il pannello delle impostazioni include anche collegamenti a un’ampia documentazione per aiutarti a capire come funzionano le scansioni e le impostazioni di sicurezza. Viene fornito con uno scanner malware che consente di verificare l’integrità dei file e delle cartelle di WordPress.

Per il rafforzamento della sicurezza, include la protezione dell’accesso, la disconnessione della sessione inattiva, i registri di sicurezza e l’utilità di backup del database. Puoi anche impostare notifiche e-mail con i registri di sicurezza e ricevere avvisi quando un utente viene bloccato.

Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a trovare il miglior plugin di sicurezza per WordPress per il tuo sito web. Puoi anche consultare il nostro elenco dei migliori plug-in di backup di WordPress che ti aiuteranno a ripristinare il tuo sito Web dopo una violazione della sicurezza.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map